/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 27 ottobre 2023, 09:30

Aosta: La giunta comunale ha ribadito il suo forte impegno nella risoluzione dell'emergenza casa

Questo impegno si è concretizzato in un passo significativo: l'approvazione della progettazione definitiva per la demolizione dei grattacieli situati in via Capitano Chamonin e via Elter, con un budget stimato di 5,1 milioni di euro

Aosta: La giunta comunale ha ribadito il suo forte impegno nella risoluzione dell'emergenza casa

La delibera rappresenta l'ultima fase progettuale che rientra nelle responsabilità del Comune prima dell'avvio della procedura di appalto integrato. Durante questa procedura, le imprese interessate svilupperanno il progetto esecutivo, che sarà poi valutato in base al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.

L'assessore ai Lavori pubblici, Corrado Comett (nella foto), ha sottolineato l'importanza di questo passo dicendo: "È una 'pietra miliare' nel processo che condurrà alla demolizione dei grattacieli, interamente finanziato tramite l’avanzo di amministrazione dell’ente. L’iter, particolarmente complesso, ha visto l’intervento di vari soggetti, tra cui l’Arpa, al fine di garantire, durante le operazioni di demolizione e di smaltimento delle macerie, la massima garanzia di sicurezza per il quartiere e la città tutta."

Anche se l'appalto sarà un processo complesso e richiederà tempo, il Comune di Aosta sta lavorando con determinazione. Inizialmente, si completerà la concertazione con la SUA regionale, che sarà responsabile dell'appalto autonomamente. Successivamente, l'impresa che otterrà l'appalto dovrà elaborare il progetto esecutivo basandosi sull'offerta presentata. Una volta che il progetto sarà stato approvato, si darà il via ai lavori, che si prevede possano iniziare nel 2024. Questa iniziativa dimostra il forte impegno dell'amministrazione comunale di Aosta nel risolvere la questione delle prime case in modo efficace e responsabile.

pi/cht

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore