/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 17 gennaio 2021, 09:00

Siamo in arancione ma si può andare nelle seconde case anche in regioni diverse

Siamo in arancione ma si può andare nelle seconde case anche in regioni diverse

Una notizia che porta un pò di speranza ai paesi di montagna valdostani. Per addolcire un po' il lockdown morbido che da oggi domenica 17 gennaio vige di nuovo nella nostra regione e in quasi tutta Italia, il nuovo Dpcm prevede il permesso di recarsi nelle seconde case anche in regioni diverse.

Come anticipato ieri dal Corriere della Sera, fonti di Palazzo Chigi hanno confermato che "è comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione" e, diversamente dal decreto di Natale, non è specificato il divieto degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione, che si trovi in una regione in fascia gialla, arancione o rossa. L'unico limite riguarda il fatto che potrà spostarsi soltanto il nucleo familiare".

Inoltre, in Valle d'Aosta spostamenti consentiti dalle 5 alle 22 su tutto il territorio regionale, capoluogo compreso, come prevede un'ordinanza del presidente della Giunta, Erik Lavevaz.

Cinque le regioni che restano in fascia gialla: Campania, Sardegna, Basilicata, Toscana e Molise, così come la Provincia autonoma di Trento.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore