/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 27 maggio 2024, 11:28

GIUNTA REGIONALE: COMUNICATO DEI PROVVEDIMENTI

La Giunta regionale della Valle d’Aosta si è riunita presieduta da Renzo Testolin

GIUNTA REGIONALE: COMUNICATO DEI PROVVEDIMENTI

I principali provvedimenti della Giunta regionale

 

PRESIDENZA DELLA REGIONE

È stata approvata un’integrazione alla convenzione tra la Regione, la Fondazione CIMA, Arpa VdA, Fondazione Montagna Sicura e CVA SpA per la previsione delle inondazioni, la valutazione della risorsa idrica e l’analisi dell’impatto dei cambiamenti climatici sul ciclo idrologico. Il Dipartimento Agricoltura entra nella convenzione per supportare le attività del Dipartimento stesso su due linee: la prima ai fini dell’ottimizzazione dell’uso della risorsa idrica e per la quantificazione del fabbisogno irriguo regionale; la seconda concernente la stima quali-quantitativa delle superfici erbacee regionali e l’individuazione di parametri strutturali della vegetazione partendo da prodotti satellitari. Il Centro funzionale ha interesse ad ampliare le attività previste dalla precedente convenzione, in virtù delle nuove competenze acquisite nel corso del 2023 con la riorganizzazione in tema di pianificazione di protezione civile.

SANITÀ, SALUTE E POLITICHE SOCIALI

È stato approvato lo schema di accordo di programma tra la Regione e l’Azienda USL della Valle d’Aosta per la realizzazione delle linee di investimento a valere sull’accordo di programma sottoscritto con il Ministero della Salute, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze. In particolare, sono previsti la sostituzione dell’apparecchiatura di Radioterapia e la ristrutturazione e la riqualificazione del reparto di cardiologia del Presidio Ospedaliero Umberto Parini per 25 posti letto. L’importo complessivo dell’intervento è pari a euro 8.207.123, di cui euro 7.776.250 finanziati dallo Stato ed euro 430.872 a carico della Regione.

È stato determinato il fabbisogno formativo dei medici specialisti per l’anno accademico 2023/2024 nelle seguenti specializzazioni: dermatologia e venereologia, geriatria, malattie dell’apparato digerente, neurologia, oftalmologia, pediatria, radiodiagnostica e radioterapia.

È stato inoltre approvato il finanziamento di otto contratti di formazione specialistica aggiuntivi regionali nelle scuole di specializzazione dell’area sanitaria dell’Università del Piemonte Orientale (un contratto) e dell’Università degli Studi di Torino (sette contratti), con l’obiettivo di incentivare la formazione specialistica e favorire la permanenza dei medici specialisti nelle strutture del Servizio Sanitario Regionale.

Sono stati esaminati i criteri e le modalità per il trasferimento agli enti locali delle risorse destinate a favorire la partecipazione dei minori con disabilità ai servizi ludico-ricreativi estivi. L’importo complessivo stanziato per il triennio 2024/2026 è di 140 mila euro annui ed è destinato al rimborso delle spese per l’assistenza — garantita da operatori qualificati — a minori con disabilità che partecipano ai servizi ludico-ricreativi estivi organizzati dagli enti locali.

TURISMO, SPORT E COMMERCIO

È stata approvata la partecipazione della Regione, nel secondo semestre del 2024, a Saloni e Workshop del turismo in Italia e all’estero.

È stato approvato un progetto promozionale a sostegno dell’immagine turistica della Valle d’Aosta da attuare in occasione della manifestazione sportiva HOKA UTMB® 2024, che si svolgerà sui versanti italiano, francese e svizzero del Monte Bianco dal 26 agosto al 1° settembre 2024.

È stato approvato il progetto promozionale dell’immagine turistica della Valle d’Aosta da attuare in occasione delle manifestazioni sportive TORX® 2024, che è in programma in Valle d’Aosta dal 6 al 15 settembre 2024.

red. pol.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore