/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 19 febbraio 2024, 09:07

POUR L’AUTONOMIE “Émile Chanoux martire della Resistenza valdostana”

Il Movimento Pour l'Autonomie esprime un profondo sdegno di fronte al tentativo di denigrare la figura di Émile Chanoux associandola al fascismo

POUR L’AUTONOMIE “Émile Chanoux martire della Resistenza valdostana”

Aldo Di Marco, Segretario politico del Movimento, reagisce con fermezza alle parole di Domenico Aloisi, Consigliere Fiduciario nominato dal Congresso provinciale/regionale di Fratelli d'Italia, sottolineando che queste parlano da sole. Manipolare la storia e insinuare dubbi sulla lealtà di chi ha sacrificato la vita nella lotta contro il regime nazi-fascista è non solo privo di fondamento e coerenza, ma rasenta l'assurdità.

Di Marco condanna energicamente l'atteggiamento di Aloisi, rilevando che tali manovre danneggiano non solo la memoria di Émile Chanoux, ma rivelano anche molto sulle aspirazioni politiche e il modus operandi di chi le sostiene. Egli enfatizza altresì l'importanza della figura di Chanoux per la Valle d'Aosta e l'impatto indelebile che ha avuto su tutti i valdostani.

La storia non può essere distorta per soddisfare interessi politici, e la grandezza di Chanoux rimarrà sempre intatta, indipendentemente dai tentativi distorti di riscriverla.


RED.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore