/ ECONOMIA

ECONOMIA | 02 dicembre 2023, 15:00

Courmayeur aderisce al progetto "10 Comuni" in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Nizza

A Montecarlo il Sindaco Rota e CSC Courmayeur hanno presentato Courmayeur alla stampa, imprenditori, agenzie e stakeholder del progetto. Obiettivo: promuovere Courmayeur in Francia e in particolare nella Costa Azzurra

da sx a dx: Jean-Jacques Raffaele, Sindaco di La Turbie; Roberto Rota, Sindaco di Courmayeur; Agostino Pesce, Direttore generale della Camera di Commercio italiana di Nizza; Jean Pasteur, Assessore allo Sport Comune di Monaco e Giulio Alaimo, Ambasciatore d'Italia a Monaco

da sx a dx: Jean-Jacques Raffaele, Sindaco di La Turbie; Roberto Rota, Sindaco di Courmayeur; Agostino Pesce, Direttore generale della Camera di Commercio italiana di Nizza; Jean Pasteur, Assessore allo Sport Comune di Monaco e Giulio Alaimo, Ambasciatore d'Italia a Monaco

Il Sindaco di Courmayeur, Roberto Rota, ha recentemente partecipato a un incontro di straordinaria importanza tenutosi il 27 novembre 2023 a Montecarlo. Questo evento, frutto della collaborazione tra CSC Courmayeur e la prestigiosa istituzione della Chambre de Commerce Italienne Nice Sophia Antipolis, Côte d’Azur, rappresenta un passo fondamentale per l'intera comunità di Courmayeur.

Il contesto di questo incontro è il progetto ambizioso "10 Comuni", promosso dalla rinomata Chambre de Commerce Italienne Nice Sophia Antipolis, Côte d’Azur, a cui Courmayeur ha aderito con grande entusiasmo. Quest'iniziativa rappresenta una straordinaria opportunità di visibilità per Courmayeur, un gioiello alpino unico che si erge fiero accanto a rinomate città italiane come Tropea, Livorno e Genova. Il progetto mira a promuovere il turismo, il territorio e l'esclusiva gastronomia italiana, con un focus particolare su Courmayeur, sul territorio francese e, in particolare, sulla rinomata Costa Azzurra.

La collaborazione coinvolge la Camera di Commercio Italiana nella pianificazione di eventi, azioni pubblicitarie di grande impatto e presentazioni mirate alla stampa nell'incantevole area geografica del Sud della Francia e del Principato di Monaco.

Nell'incontro del 27 novembre, Courmayeur ha presentato con orgoglio la sua identità ai media, agli imprenditori (come agenzie di viaggio e agenti di prodotti tipici) e alle figure di spicco dell'area monegasca. Lo scenario scelto, il museo La Collection de Voitures de S.A.S. le Prince de Monaco, ha esaltato la magnificenza dell'occasione. Insieme a Courmayeur, anche Cave Mont Blanc, partner di questa località, ha esibito alcuni dei suoi vini più esclusivi, suscitando un vivo interesse e incontrando i gusti sofisticati dei partecipanti.

Questo evento ha aperto le porte di Courmayeur a un mercato nuovo e prestigioso come quello monegasco: "L'impegno di Courmayeur nella promozione turistica su mercati internazionali come gli Stati Uniti e il Beneleux è consolidato da anni, e ora il Principato di Monaco si aggiunge a questa lista. Vogliamo farci conoscere in modo significativo in tutta la regione del sud della Francia. Iniziative come questa, realizzate grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio Italiana a Nizza, sono cruciali per incontrare imprenditori, giornalisti e figure di spicco interessate a una destinazione come la nostra. Rappresentano anche occasioni preziose per presentare le eccellenze enogastronomiche e paesaggistiche della nostra regione. La decisione di partecipare al progetto “10 Comuni 2020” è stata presa in stretta collaborazione con il Centro Servizi Courmayeur, garantendo una sinergia perfetta con le attività pianificate nell'area nizzarda e monegasca.

Questo progetto, rivolto al mercato francese, avrà un ruolo fondamentale nel valorizzare il nostro patrimonio artistico, naturalistico e culturale, così come la nostra ricca tradizione gastronomica e artigianale. Courmayeur vanta numerose eccellenze, che spaziano dai panorami mozzafiato alle attività sportive praticabili sia in inverno che in estate, senza dimenticare il turismo legato alla cultura e all'imponente Skyway Monte Bianco. (fonte Fonte CSC Courmayeur)

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore