/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 01 dicembre 2023, 13:50

Alla Cittadella dei Giovani arriva “Quintetto” uno spettacolo tra ironia e serietà, riflessioni esoteriche e il numero 5

Appuntamento mercoledì 13 dicembre alle 20.30 al teatro della Cittadella per lo spettacolo – di e con Marco Augusto Chenevier, una produzione di CIE Les 3 Plumes -. Mercoledì 13 e giovedì 14 due matinée per le scuole

Alla Cittadella dei Giovani arriva “Quintetto” uno spettacolo tra ironia e serietà, riflessioni esoteriche e il numero 5

Quintetto celebra il suoi dieci ani di tournée e torna “a casa” con le date di mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre alla Cittadella dei Giovani di Aosta. Per l’autore, Marco Chenevier si tratta di un’occasione speciale, un’opportunità per restituire l’esperienza artistica sviluppata negli anni, davanti al suo pubblico di casa, e in modo particolare agli studenti dei Licei aostani. 

Le repliche saranno tre: il 13 e 14 dicembre alle 10 due spettacoli riservati alle scuole, il 13 ci sarà anche una performance serale aperta a tutti alle 20.30. Per le scuole interessate è ancora possibile prenotare, contattando direttamente la Cittadella, per partecipare alla data mattutina di mercoledì 13.

Quintetto è uno spettacolo che sa far ridere, ma anche riflettere accompagnando lo spettatore in un discorso complesso che parte da un’analisi dei mestieri del teatro per poi arrivare a toccare il tema della crisi culturale nel nostro Paese. Il tutto parte da una riflessione sul numero 5 che, nell’esoterismo, è il numero che simboleggia la vita universale, l’individualità umana, la volontà, l’intelligenza, l’ispirazione e il genio. Il numero cinque è una cifra dell’uomo che qui viene messa in risalto e affrontata. Uno spettacolo ironico e dissacrante, in cui il gioco del teatro trasmette la voglia di uscire dagli schemi, di sopravvivere, nonostante tutto.

Quintetto è una produzione di Cie Les 3 Plumes, uno spettacolo di e con Marco Augusto Chenevier. Ha vinto negli anni numerosi premi internazionali tra cui il primo premio come miglior spettacolo al Be Festival di Birmingham 2015, ed è stato inserito nella “Top Ten Comedy” degli spettacoli più divertenti dal quotidiano inglese The Guardian.  

red.spe.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore