/ ATTUALITÀ POLITICA

ATTUALITÀ POLITICA | 26 settembre 2022, 08:58

Cronaca di una notte di attesa elettorale - Le interviste

Il voto al senato: Nicoletta Spelgatti 18.509 – 34,05%; Patrik Vesan 18.282 - 33,63%. Il voto alla Camera: Franco Manes 20.763 38,63%; Emily Rini 16.016 29,80%

Cronaca di una notte di attesa elettorale - Le interviste

La lunga notte per lo spoglio delle elezioni politiche in Valle d’Aosta è iniziata per Aostacronaca alle 23.00. In una sala stampa gremita di giornalisti, testate giornalistiche, televisive e radiofoniche i primi risultati ad arrivare sono stati quelli del Comune di Bard seguito da Rhemes-Saint-Georges intorno alle 23.56.

In sala stampa presenti da inizio serata Mauro Baccega, Pierluigi Marquis, Orlando Navarra, Andrea Manfrin e Nicoletta Spelgatti presenti con la Lega in blocco, Elisa Tripodi, Raimondo Donzel e molte altre personalità politiche.

Volti tesi alternati a sorrisi che hanno accompagnato la serata in attesa dei dati definitivi.

La serata ha visto un continuo testa a testa per il Senato tra il candidato di Vallée d’Aoste Vesan Patrik e la candidata per la coalizione Forza Italia – Lega – Fratelli d’Italia – Noi moderati Spelgatti Nicoletta.

A chiusura delle 151 sezioni, tardato sino alle 3.30 per un ricalcolo al Comune di Issogne, con il 34,05% Nicoletta Spelgatti con 18.509 voti si è imposta per 227 voti sul candidato Patrik Vesan con 18.282 voti pari al 33,63€. Terzo Augusto Rollandin con 7.272 voti pari al 13,38%. Il totale delle schede bianche è stato di 1.840 e le schede nulle 3.290

INTERVISTE:

Per un commento al risultato elettorale, Emily Rini, candidata alla Camera per Forza Iatlia. Lega – Fratelli d’Italia e Noi moderati ‘’Innanzitutto noi siamo molto soddisfatti di un risultato così importante in quanto un valdostano su 3 ci ha dato la fiducia e noi cercheremo di essere all’altezza di questa fiducia. Il mio obiettivo non è stato centrato, siamo comunque con i nostri rappresentati di Forza Italia a livello Nazionale. Sapevamo già sin dall’inizio che era una sfida difficile alla camera e il riultato è stato comunque sopra le aspettative. Più di 15.000 voti sono davvero un’enormità. Noi continueremo a lavorare sul territorio con impegno e umiltà che ci ha portato ad ascoltare i cittadini. A livello nazionale non possiamo che gioire per il risultato contrariamente al dato che Forza Italia era destinato a sparire confermandoci il perno della coalizione’’

Per un commento al risultato elettorale Patrik Vesan, candidato al Senato per Vallée d’Aoste ‘’Sono soddisfatto pur di fronte ad una sconfitta. Sono soddisfatto perché nel complesso, considerando che partivo da 0 sono un outsider della politica, sapevo fin dall’inizio che sarebbe stato difficile in particolare al Senato. Lo considero un bel percorso e un buon risultato finale, per questo mi dispiace non poter accompagnare Franco Manes, compagno di cordata, e sarebbe stato un risultato intenso forse diverso da quello che sarà condotto adesso perché c’era molto affiatamento, però faccio i miei complimenti a Nicoletta Spelgatti.’’

Andrea Manfrin consigliere regionale capogruppo della Lega della Valle d’Aosta ‘’Una serata sicuramente positiva per la Valle d’Aosta. Per la prima volta una Senatore della Valle d’Aosta, donna, riesce a vincere e andrà Roma a rappresentarla. Ci dispiace non aver vinto per la parte della Camera. I risultati nazionali vedono la Lega un po’ in difficoltà, ma sicuramente vedono un centro destra tonico e compatto.

Orlando Navarra, Noi Moderati, per un commento ai dati elettorali ‘’A livello nazionale i dati parlano da soli di un risultato eccezionale e ci auguriamo un governo in tempi rapidi per risolvere i problemi. In Valle d’Aosta un centro destro unito e compatto abbiamo raggiunto un risultato storico con l’elezione di una Senatrice donna. Purtroppo il ticket non è stato completo per la candidata alla Camera, Emily Rini. E’ una vittoria parziale. Non ha funzionato il progetto globale per via della forza espressa dal candidato Franco Manes.’’

Un testa a testa durato tutta la serata:

SENATO - Sezioni 80-151

-Patrik Vesan 8.647

-Nicoletta Spelgatti 8.520

-Agusto Rollandin 3.463

-SENATO - Sezioni 107-151

-Patrik Vesan 12.432 34,41%

-Nicoletta Spelgatti 12.115 – 33,53%

-Augusto Rollandin 4.831 -13,37%

Schede bianche 1.184

Schede nulle 2.085

-SENATO - Sezioni 130-151

-Nicoletta Spelgatti 15.474 – 33,92%

-Patrik Vesan 15.440 33,85%

-Augusto Rollandin 6.138 -13,46%

Schede bianche 1.509

Schede nulle 2.702

-SENATO - Sezioni 151-151

-Nicoletta Spelgatti 18.509 – 34,05%

-Patrik Vesan 18.282 - 33,63%

-Augusto Rollandin 7.272 -13,38%

Schede bianche 1.840

Schede nulle 3.290

Le scelte nei comuni

SENATO

-Aosta: Patrik Vesan

-Allein: Patrik Vesan

-Antey-Saint-André: Nicoletta Spelgatti

-Arnad: Patrik Vesan

-Arvier: Patrik Vesan

-Avise:Patrik Vesan

-Ayas: Nicoletta Spelgatti

-Aymavilles: Patrik Vesan

-Bard: Nicoletta Spelgatti

-Bionaz: Nicoletta Spelgatti

-Brissogne: Nicoletta Spelgatti

-Brusson: Nicoletta Spelgatti

<s>-</s>Challand-Saint-Enselme: Nicoletta Spelgatti

<s>-</s>Challand-Saint-Victor: Nicoletta Spelgatti

-Chambave: Patrik Vesan

-Chamois: Nicolleta Spelgatti

-Champdepraz: Nicoletta Spelgatti

-Champorcher: parità 51voti Patrik Vesan – 51voti Nicoletta Spelgatti

-Charvensod: Nicoletta Spelgatti

-Chatillon: Nicoletta Spelgatti

-Cogne: Nicoletta Spelgatti

-Courmayeur: Nicoletta Spelgatti

-Donnas:Patrik Vesan

-Doues: Patrik Vesan

-Emarese:Patrik Vesan

-Etroubles: Patrik Vesan

-Fenis: Patrik Vesan

-Fontainemore: Augusto Rollandin

-Gaby: parità 70 voti Patrik Vesan – 70 voti Nicoletta Spelgatti

-Gignod: Patrik Vesan

-Gressan: Nicoletta Spelgatti

-Gressoney-La-Trinité: Patrik Vesan

<s>-</s>Gressoney-Saint-Jean: Nicoletta Spelgatti

-Hone: Nicoletta Spelgatti

-Introd: Patrik Vesan

-Issime: Nicoletta Spelgatti

-Issogne: Nicoletta Spelgatti

-Jovençan: Patrik Vesan

-La Magdeleine: Nicoletta Spelgatti

-La Salle: Patrik Vesan

-La Thuile: Nicoletta Spelgatti

-Lillianes: Patrik Vesan

-Montjovet: Patrik Vesan

-Morgex: Nicoletta Spelgatti

-Nus: Nicoletta Spelgatti

-Ollomont: Patrik Vesan

-Oyace: Augusto Rollandin

-Perloz: Nicoletta Spelgatti

-Pollein: Nicoletta Spelgatti

-Pontboset: Nicoletta Spelgatti

-Pontey: Patrik Vesan

<s>-</s>Pont-Saint-Martin: Nicoletta Spelgatti

-Pré<s>-</s>Saint-Didier: Nicoletta Spelgatti

-Quart: Patrik Vesan

-RhemesNotre-Dames: Patrik Vesan

-Rhemes-Saint-Georges: Patrik Vesan

-Roisan: Patrik Vesan

-Saint-Christophe: Patrik Vesan

-Saint-Denis: Nicoletta Spelgatti

-Saint-Marcel: Patrik Vesan

-Saint-Nicolas: Patrik Vesan

-Saint-Oyen: Patrik Vesan

-Saint-Pierre: Nicoletta Spelgatti

-Saint-Rhémy-en-Bosses: Patrik Vesan

-Saint-Vincent: Nicoletta Spelgatti

-Sarre: Patrik Vesan

-Torgnon: Patrik Vesan

-Valgrisanche: Patrik Vesan

-Valpelline: Patrik Vesan

-Valsavarenche: Patrik Vesan

-Valtournenche: Nicoletta Spelgatti

-Verrayes: Patrik Vesan

-Verrès: Nicoletta Spelgatti

-Villeneuve: Nicoletta Spelgatti

Per la camera il deputato eletto è Franco Manes con 20.763voti pari al 38,63%, segue Emily Rini con 16.016 voti pari al 29,80%. Di seguito i dettagli dei voti della serata.

CAMERA

Sezioni 56-151
Manes 5.979

Rini 4.558

Girardini 1.828

660 bianche

973 nulle

CAMERA

Sezioni 79-151
Manes 9.415

Rini 6.961

Girardini 2.936

951 bianche

1.511 nulle

 CAMERA

Sezioni 125-151
Manes 16.132 38,93%

Rini 12.243 29,54%

Girardini 5.138 12,40%

CAMERA

Sezioni 151-151
Franco Manes 20.763 38,63%

Emily Rini 16.016 29,80%

Girardini 6.398 11,90%

I Comuni in dettaglio:

-Aosta: Franco Manes

-Allein: Franco Manes

-Antey-Saint-André: Franco Manes

-Arnad: Franco Manes

-Arvier: Franco Manes

-Avise: Franco Manes

-Ayas: Emily Rini

-Aymavilles: Franco Manes

-Bard: Franco Manes

-Bionaz: Franco Manes

-Brissogne: Franco Manes

-Brusson: Franco Manes

<s>-</s>Challand-Saint-Enselme: parità 108 voti Emily Rini e- 108 voti Franco Manes

<s>-</s>Challand-Saint-Victor: Emily Rini

-Chambave: Franco Manes

-Chamois: Emily Rini

-Champdepraz: Franco Manes

-Champorcher: Franco Manes

-Charvensod: Franco Manes

-Chatillon: Franco Manes

-Cogne: Emily Rini

-Courmayeur: Emily Rini

-Donnas:Franco Manes

-Doues: Franco Manes

-Emarese:Franco Manes

-Etroubles: Franco Manes

-Fenis: Franco Manes

-Fontainemore: Emily Rini

-Gaby: Franco Manes

-Gignod: Franco Manes

-Gressan: Franco Manes

-Gressoney-La-Trinité: Franco Manes

<s>-</s>Gressoney-Saint-Jean: Emily Rini

-Hone: Franco Manes

-Introd: Franco Manes

-Issime: Franco Manes

-Issogne: Franco Manes

-Jovençan: Franco Manes

-La Magdeleine: Emily Rini

-La Salle: Franco Manes

-La Thuile: Emily Rini

-Lillianes:Franco Manes

-Montjovet: Franco Manes

-Morgex: Franco Manes

-Nus: Franco Manes

-Ollomont: Franco Manes

-Oyace: Franco Manes

-Perloz: Franco Manes

-Pollein: Franco Manes

-Pontboset: Franco Manes

-Pontey: Franco Manes

<s>-</s>Pont-Saint-Martin: Franco Manes

-Pré<s>-</s>Saint-Didier: Emily Rini

-Quart: Franco Manes

-RhemesNotre-Dames: Franco Manes

-Rhemes-Saint-Georges: Franco Manes

-Roisan: Franco Manes

-Saint-Christophe: Franco Manes

-Saint-Denis: Emily Rini

-Saint-Marcel: Franco Manes

-Saint-Nicolas: Franco Manes

-Saint-Oyen: Franco Manes

-Saint-Pierre: Franco Manes

-Saint-Rhémy-en-Bosses: Franco Manes

-Saint-Vincent: Emily Rini

-Sarre: Franco Manes

-Torgnon: Franco Manes

-Valgrisanche: Franco Manes

-Valpelline: Franco Manes

-Valsavarenche: Franco Manes

-Valtournenche: Emily Rini

-Verrayes: Franco Manes

-Verrès: Franco Manes

-Villeneuve: Franco Manes

 

Affluenza

Si è chiusa alle 23.00 la lunga giornata di votazione. Erano chiamati alle urne 98.187 votanti, suddividi in 47.901 maschi e 50.286 donne nel collegio uninominale della Valle d’Aosta.

L’affluenza in Valle d’Aosta:

-alle ore 12.00 aveva votato il 19,92%

-alle ore 19.00 aveva votato il 48,76€

-l’affluenza definitiva è pari a 60,58% in calo di oltre 11 punti rispetto alle consultazioni del 2008.

In dettaglio, hanno votato 59.481 persone su 98.187 aventi diritto.
Il Comune con l'affluenza maggiore è Saint-Oyen, con il 77,71%, pari a 129 elettori alle urne su 166 aventi diritto.
Quello con l'affluenza minore è Champorcher, con il 55.95% (188 su 336).

Ad Aosta ha votato il 60,27% degli aventi diritto al voto.

Fabrizia Pavetto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore