/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 12 novembre 2021, 17:00

Sole con perturbazioni

Il Centro Funzionale è un servizio inquadrato all’interno del "Dipartimento Protezione Civile e Vigili del fuoco della Presidenza della Giunta”, che ha come obiettivo principale quello di effettuare la previsione dei fenomeni meteorologici e dei relativi effetti al suolo. Il sistema dei centri funzionali è stato pensato a seguito dei tragici eventi di Sarno, nel 1998.

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Il Centro Funzionale Meteo della Regione Autonoma Valle d'Aosta segnala: La Valle d'Aosta è interessata da diverse depressioni: quella che attualmente comporta cielo nuvoloso è un minimo sul Mediterraneo che manda nuvolosità ma anche aria mite; ma la contestuale discesa di un nuovo minimo dal Nord dell'Europa porterà calo termico e una perturbazione che inciderà in modo significativo soprattutto tra domenica sera e lunedì. Le condizioni sembrano restare fredde/fresche, soprattutto nelle valli, e nuvolose in montagna almeno fino a metà settimana.

SABATO 13 NOVEMBRE

Soleggiato o poco nuvoloso al mattino, con nubi in aumento da metà pomeriggio in poi, soprattutto sui settori occidentali dove non si esclude qualche goccia o fiocco in montagna.

Temperature: in lieve calo.

Pressione: in calo.

Venti: 3000 m deboli da W/NW, in rinforzo fino a forti e allineamento da W, poi in nuova attenuazione serale; deboli da SE nelle valli centrali e orientali, deboli occidentali altrove.

DOMENICA 14 NOVEMBRE

Al mattino nuvoloso a W, poco nuvoloso altrove; possibili schiarite durante le ore centrali, poi nuovo aumento della nuvolosità nel corso del pomeriggio, e prime precipitazioni dal tardo pomeriggio/sera e nella notte, più intense a SE, e neve intorno a 1500-1700 m, localmente più in basso.

Temperature: in sensibile calo.

Pressione: in ripresa.

Venti: 3000 m deboli da NW al mattino, poi subito in rotazione da E/SE, fino a forti nella notte; deboli da SE nelle valli.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore