/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 02 agosto 2021, 15:25

Batailles de reines, Marseille conquista l'arena ai piedi del Cervino

Batailles de reines, Marseille conquista l'arena ai piedi del Cervino

E' stata Marseille, bovina di 672 chilogrammi di Didier Bieller di Nus, a conquistare ieri nell'arena Royaume du Cervin di Breuil-Cervinia la seconda eliminatoria estiva delle Batailles de reines.

Marseille ha vinto in Prima categoria, avendo la meglio in finale su Rebelle (743 chili) di Enzo Marcoz di Brissogne; terze e qualificate per la finalissima regionale l'altra bovina di Marcoz, Diamant (705 chili) e Feisan di Mauro Chatrian di Valtournenche.

Nel secondo peso, successo di Ironie (571) di Luca Elex di Nus su Mistique (572) di Ivan Hérésaz di Verrès; terze Pinson (543) e Praga (556) entrambe della stalla di Roby Bich di Pontey.

In Terza categoria il "bosquet" è andato a Negro (521 chili) di Stefano Charrier di Quart, che in finale ha battuto Veloce (525) di Philippe Perron di Valtournenche; qualificate alla finale anche Jardin (527) di Mauro Chatrian di Valtournenche e Violetta (524) di Milvio Yeuillaz di Saint-Marcel.

La prossima eliminatoria, primo recupero del programma primaverile, sarà domenica 8 agosto a Pré-des-Allemands di Issime.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore