/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 21 maggio 2020, 15:39

Ospedale Covid prefabbricato nelle intenzioni dell'assessore Baccega

PRUDENZA IL CORONAVIRUS E' IN AGGUATO -

L'assessore regionale alla Sanità, Mauro Baccega

L'assessore regionale alla Sanità, Mauro Baccega

"Un'ipotesi da verificare per la realizzazione di un Covid Hospital è certamente quella di un prefabbricato ex novo, da realizzare in una zona facilmente accessibile". Lo ha detto l'assessore regionale alla Sanità, Mauro Baccega, dopo aver recepito il definitivo 'no' dai vertici dell'Istituto clinico della Valle d'Aosta che gestiscono la clinica Isav di Saint-Pierre e che non intendono trasformarla seppur temporaneamente in struttura per infetti da Coronavirus Covid-19.

Secondo l'assessore, il montaggio di un ospedale prefabbricato risponderebbe meglio di altre strutture alle esigenze di temporaneità e modernità richieste per il Covid Hospital, oltre ad essere economicamente vantaggioso.

L'ipotesi di realizzare l'ospedale dedicato ai pazienti Covid riqualificando il Centro polivalente mai utilizzato e mai nemmeno inaugurato in corso Ivrea ad Aosta non è stata del tutto scartata: "Abbiamo un confronto con la Usl su questa possibilità", ha affermato Baccega.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore