/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 24 gennaio 2020, 15:35

Adu, no a bilancio pronti 5 emendamenti

Alex Glarey, Daria Pulz e Carola Carpinello nel corso della conferenza stampa

Alex Glarey, Daria Pulz e Carola Carpinello nel corso della conferenza stampa

La consigliera Daria Pulz, del gruppo Ambiente diritti e uguaglianza Valle d'Aosta (Adu), non voterà il bilancio regionale, in discussione la prossima settimana in Consiglio regionale. "Non è il nostro bilancio, è un atto politico figlio di una ex maggioranza che poi non lo ha riconosciuto come suo", ha spiegato Pulz oggi in una conferenza stampa, con il portavoce Adu Alex Glarey e la consigliera comunale di Aosta Carola Carpinello.

Adu contesta innanzi tutto il "metodo": "Si va avanti con voti di scambio: 'se tu mi critichi io ti boccio le iniziative'", ha aggiunto Pulz, rilevando che tutti gli emendamenti presentati dal gruppo in seconda commissione sono stati bocciati. Le iniziative saranno presentate in aula. Tra queste la proposta di eliminazione dell'obiettivo del Defr riguardante l'impianto funiviario di collegamento tra Cervinia-Monterosa, la riduzione del contributo dei Comuni al risanamento della finanza pubblica, il mantenimento dei fondi alla Sfom, l'incremento di quelli per i Lea dell'Usl.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore