INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | mercoledì 13 novembre 2019 00:16

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 08 maggio 2019, 10:13

Guardie Ambientali cercano fondi per acquistare uno scuolabus

Uno degli scuolabus identificati come un possibile acquisto offre 16 posti più due

Uno degli scuolabus identificati come un possibile acquisto offre 16 posti più due

Una raccolta fondi per acquistare un pulmino destinato al trasporto degli alunni delle istituzioni scolastiche Valdostane, precisamente Asili ed Elementari è organizzata dall'Associazione Europea Operatori Polizia della Valle d’Aosta, che ha sede a Pont Saint-Martin."

Principale obiettivo, si legge in una nota dell'associazione, "azzerare i costi che le maestre sono costrette a richiedere ai genitori durante ogni gita, anche se per pochi chilometri".

L’associazione, principalmente composta da Guardie Ambientali, vorrebbe offrire l’uso di questo scuolabus "guidato da un proprio volontario competente e appositamente formato, dando gratuitamente il relativo servizio di trasporto bambini alle classi delle scuole pubbliche e private".

Sono stati individuati diversi automezzi acquistabili in zona, "ma tutto si deciderà al temine della raccolta fondi che, se raggiungerà il massimale - spiegano le Guardie Ambientali - consentirà di acquistare modelli più recenti anziché troppo datati, oltre a garantire/permettere la copertura iniziale delle spese per passaggio, iscrizione al Pra e assicurazione". 

Per partecipare alla raccolta fondi si può visitare l’indirizzo www.aeop.vda.it/scuolabus che riporta alla raccolta fondi su Facebook. Per informazioni telefonare al numero 800 112 112.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore