ECONOMIA | domenica 18 novembre 2018 22:33

ECONOMIA | giovedì 08 marzo 2018, 15:36

Arrivano i 'vocuher impresa 4.0' della Chambre valdotaine

Nicola Rosset, presidente della Chambre Valdotaine

Nicola Rosset, presidente della Chambre Valdotaine

Le micro, piccole e medie imprese valdostane potranno presentare la domanda per accedere ai Voucher Impresa 4.0 della Chambre Valdôtaine, a partire da giovedì 15 marzo e fino al 15 maggio,

L’iniziativa, che prevede un impegno della Chambre di 33 mila euro, offre la possibilità alle imprese del territorio di accedere a voucher unitari, erogati in regime di de minimis, per un valore massimo di 1.500 euro (nel limite dell’80% della spesa complessiva) da destinarsi a servizi di consulenza e attività di formazione su tecnologie Industria 4.0 e tecnologie complementari che l’impresa realizza individualmente rivolgendosi ad uno o più fornitori qualificati.

Nel dettaglio, per quanto concerne le tecnologie I4.0, i servizi possono riguardare soluzioni per la manifattura avanzata, manifattura additiva, realtà aumentata e virtual reality, simulazione, integrazione verticale ed orizzontale, industrial internet, cloud, cyber sicurezza business continuity, big data e analytics. Nell’ambito delle tecnologie complementari gli interventi, limitati ai servizi di consulenza, possono riguardare sistemi di e-commerce, sistemi di pagamento mobile e via internet, sistemi di scambio dati, geolocalizzazione, sistemi informativi e gestionali, tecnologie per l’e-store custom experience, sistemi di tracking e system integration applicata all’automazione dei processi.

Per poter accedere all’agevolazione le imprese tra i vari requisiti devono essere in regola con il pagamento del Diritto Annuale e con l’iscrizione al Registro delle Imprese, non essere sottoposte a procedure concorsuali o a liquidazione, essere in regola con la documentazione antimafia, gli obblighi contributivi e le norme per la sicurezza sul lavoro e non avere forniture in essere con la Chambre Valdôtaine.

"L’iniziativa rientra tra i servizi offerti nell’ambito del Punto Impresa Digitale – spiega Nicola Rosset, Presidente della Chambre – e si inquadra tra le attività messe in atto dalla Camera di Commercio per favorire la digitalizzazione del sistema economico ed imprenditoriale valdostano. E’ questo un tema di grande importanza che, proprio per le caratteristiche delle nostre imprese, potrebbe costituire un’importante supporto al loro sviluppo e all’ottimizzazione delle risorse a disposizione. L’ammodernamento tecnologico, l’ottimizzazione dei processi produttivi, una gestione più efficace del rapporto con la clientela, una più capillare promozione dei propri prodotti, sono solo alcune delle possibilità offerte dalla digitalizzazione. Si tratta di importanti occasioni che le imprese valdostane devono cercare di cogliere e che siamo certi questi incentivi potranno favorire e supportare”.

Per ogni ulteriore informazione sui voucher è possibile consultare il sito internet della Chambre Valdoôtaine all’indirizzo www.ao.camcom.it oppure inviare una e-mail all’indirizzo pid@ao.camcom.it.

info Chambre Valdotaine

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore