Governo Valdostano | martedì 20 novembre 2018 19:30

Governo Valdostano | martedì 07 giugno 2016, 09:51

Rafforzamento autonomia e riforma elettorale i pilastri della maggioranza Uv-Uvp-Stella alpina

Tra le priorità anche il piano di videosorveglianza per la sicurezza dei valdostani all'interno della propria abitazione e per il controllo preventivo del territorio

foto gerardo beneyton

foto gerardo beneyton

La valorizzazione ed il rafforzamento dello Statuto di Autonomia, istituzione con legge regionale di una Costituante Valdotaine  per l'adeguamento dello Statuto, riduzione del numero dei Consiglieri regionali, zona franca, fiscalità locale ed ordinamento finanziario. Sono le priorità che la nuova maggioranza regionale Uv, Uvp, Stella alpina, ha elencato nel primo punto del programma di fine legislatura.

Per cercare di evitare le destabilizzazioni e le ingessature vissute nei primi tre anni della legislatura in corso, il programma prevede, al punto due, l'adeguamento della legge regionale elettorale.

Per rilanciare l'economia e l'imprenditoria la maggiora autonomista punta decisamente al "miglioramento del sistema creditizio valdostano e delle modalità di sostegno e finanziamento alle famiglie.

Al punto dieci di 27 il programma di fine legislatura prevede un "piano di videosorveglianza per la sicurezza dei valdostani all'interno della propria abitazione e per il controllo preventivo del territorio".

Attenzione viene posta all'agricoltura, in particolare per il recupero dei terreni incolti e lo sfruttamento del patrimonio boschivo.

p. m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore