/ CULTURA

CULTURA | 15 aprile 2024, 21:22

Quart: Riapertura del Cammino Balteo/Via Francigena

Un passo avanti verso la sicurezza e la fruibilità del percorso

Quart: Riapertura del Cammino Balteo/Via Francigena

Con una recente ordinanza, è stato riaperto il tratto di Cammino Balteo/Via Francigena compreso tra il castello e la località Verney di Quart. Questa riapertura segna un importante passo avanti nella sicurezza e nella fruibilità di uno dei percorsi più suggestivi e storici della regione.

La decisione di chiudere temporaneamente questo tratto di sentiero era stata motivata da una serie di eventi che avevano reso necessari interventi urgenti per ridurre il rischio di crolli lapidei. Un importante crollo era avvenuto il 12 giugno 2023, seguito da un ulteriore fenomeno il 6 novembre dello stesso anno lungo il percorso verso la località Beato Emerico.

L'intervento per garantire la sicurezza dei visitatori e degli appassionati di trekking è stato finanziato interamente dal servizio sistemazioni montane dell'Amministrazione regionale, per un ammontare complessivo di 368.000 euro. Le misure adottate includono la posa di una barriera paramassi "sacrificale" nella parte apicale del canale detritico da cui ha avuto origine il crollo iniziale, e di una barriera paramassi ad alto assorbimento energetico poco a monte della pista di accesso al castello.

Resta ancora da completare la messa in opera di una nuova barriera paramassi, oltre a eventuali interventi puntuali di legatura su singoli massi, per proteggere il tratto di sentiero Castello-Beato Emerico colpito dall'evento di novembre 2023.

Questa riapertura è motivo di gioia per gli amanti della natura e della storia che potranno nuovamente percorrere questo tratto del Cammino Balteo/Via Francigena in tutta sicurezza e tranquillità. È un segnale positivo che dimostra l'impegno delle autorità regionali nel preservare e valorizzare il patrimonio naturalistico e culturale della regione, consentendo a residenti e turisti di godere appieno delle bellezze offerte da questo suggestivo itinerario.

elca

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore