/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 21 novembre 2023, 21:41

L'Assessore regionale Giulio Grosjacques parteciperà al Forum Internazionale del Turismo a Baveno

L'evento vedrà la presenza di ministri italiani ed esteri, istituzioni nazionali e internazionali, nonché gli assessori regionali con delega al Turismo

Giulio Grosjacques

Giulio Grosjacques

Il primo Forum internazionale del turismo si avvicina rapidamente e sarà ospitato a Baveno il 24 e 25 novembre, coinvolgendo una vasta gamma di partecipanti che rappresentano il settore turistico. L'evento vedrà la presenza di ministri italiani ed esteri, istituzioni nazionali e internazionali, nonché gli assessori regionali con delega al Turismo.

Durante questa occasione di notevole rilevanza, saranno presenti diversi rappresentanti regionali, tra cui Giulio Grosjacques, assessore regionale della Regione autonoma Valle d’Aosta. Al di là delle singole partecipazioni, l'obiettivo principale dell'evento è quello di centrare l'attenzione sul ruolo cruciale del turismo nell'economia italiana e di rafforzare la collaborazione tra le regioni per sfruttare appieno il potenziale del settore.

L'evento non solo metterà in luce l'importanza del turismo nell'agenda di Governo, ma offrirà anche l'opportunità di rafforzare i legami e le sinergie tra le diverse regioni, al fine di massimizzare le potenzialità turistiche del paese.

Tra i partecipanti si annoverano anche altri esponenti di spicco, quali Daniele D'Amario (Abruzzo), Vito Bardi (Presidente Regione Basilicata con delega al Turismo), Roberto Occhiuto (Presidente Regione Calabria con delega al Turismo), e molti altri rappresentanti delle regioni italiane.

La Ministra del Turismo, Daniela Santanchè, ha dichiarato a pochi giorni dall'evento che il suo invito agli assessori al Turismo di tutte le Regioni non si limita alla semplice competenza in materia, ma è motivato dalla volontà di formare un team per perseguire ambiziosi obiettivi per l'Italia. L'evento insieme agli assessori regionali con delega al Turismo, sottolinea che il forum rappresenta non solo un'opportunità per porre al centro dell'agenda di Governo il turismo, ma anche per consolidare la collaborazione con le regioni. L'obiettivo è massimizzare il potenziale ancora inespresso di un settore vitale per l'economia nazionale e regionale.

pi/cht

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore