/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 28 maggio 2023, 11:23

Rete Civica sarà in piazza per tre giorni per cambiare il sistema elettorale regionale

Sarà presente in piazza ad Aosta per tre parlare ai cittadini della riforma elettorale regionale e della sua importanza fondamentale

Rete Civica sarà in piazza per tre giorni  per cambiare il sistema elettorale regionale

Lunedì 29, Martedì 30, Mercoledì 31 Maggio, dalle 17 alle 19,30, un gazebo verrà allestito in Place des Franchises e verranno raccolte firme a sostegno della Lettera aperta al Presidente della Prima Commissione consiliare promossa dal CRE - Comitato per la Riforma elettorale.

Alla Prima Commissione è stato affidato il compito di elaborare una Proposta di legge di riforma entro il mese di Luglio. Siamo ormai all'inizio di Giugno, ma non c'è ancora nessuna bozza di sintesi e le poche proposte sul tavolo sono molto diversificate.

Il dato più preoccupate è che accanto a due proposte che prevedono un vero cambiamento con l'elezione diretta del Presidente della Regione, ci sono proposte, come quella del Pd e della Lega contrarie alla elezione diretta e che non rappresenterebbero certo un positivo cambiamento.

Rete Civica ritiene che il tema della riforma elettorale deve vedere la partecipazione attiva dei cittadini in un dibattitto che non riguarda semplicemente gli equilibri tra partiti o tra Consiglieri regionali ma l’effettivo potere degli elettori di decidere, con il proprio voto, maggioranze, programmi e Presidente.

Per questo sarà in piazza per tre giorni consecutivi per illustrare le sue proposte e dare modo, a chi vuole, di fare sentire la sua voce.

red.pol.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore