/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 03 ottobre 2022, 22:00

Valpelline: Messa in sicurezza località Thoules e Prelè

E' stato approvato, in linea tecnica, il progetto definitivo per la realizzazione di opere. Investimento previsto circa un milione di euro

Valpelline: Messa in sicurezza località Thoules e Prelè

Il progetto sarà interamente finanziato dallo Stato per un importo di circa un milione di euro e prevede, a partire dal 2023, la realizzazione di barriere paramassi ad alto assorbimento di energia, a protezione della viabilità di un tratto della regionale 28 della Valpelline, in passato interessato da alcuni crolli, dei quali l’ultimo nella primavera 2020.

"L’intervento - spiega l'assessore ai lavori pubblici, Carlo Marzi - si inserisce in un più ampio programma in corso di mitigazione del rischio sulle strade regionali nella Valpelline: è in fase di completamento l’intervento a monte della regionale 17 in Comune di Roisan e nel corso del prossimo anno saranno installate barriere a protezione del tratto della regionale 28 in Località Gran Comba, sempre in comune di Valpelline”.

L’intervento, dell’importo totale di 955 mila euro, è inserito tra quelli finanziati dal Ministero per la Transizione Ecologica per la realizzazione di opere di mitigazione del rischio idrogeologico che per la Regione Autonoma Valle d’Aosta, per l’annualità 2022, prevede uno stanziamento di fondi per complessivi 5 milioni 340 mila 988 euro.

redix

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore