/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 28 giugno 2022, 14:00

MUSICASTELLE E IL JOVA BEACH PARTY: L’ESTATE VALDOSTANA A SUON DI MUSICA

Sette grandi cantanti tra gli scenari alpini della Valle d’Aosta. A luglio La Rappresentante di Lista, Mannarino e Jovanotti. Tra cultura ed eventi la Valle d’Aosta propone un’estate ricca di occasioni e di interessanti attività, tra i quali i grandi appuntamenti musicali in calendario tra giugno e settembre

Vertosan (foto archivio Regione VdA)

Vertosan (foto archivio Regione VdA)

Sono gli strepitosi scenari alpini a fare da sfondo a Musicastelle, la rassegna musicale più emozionante dell’estate valdostana, giunta alla quinta edizione. Sei concerti gratuiti, di altrettanti artisti italiani, ambientati in sei luoghi iconici della Valle d’Aosta.

concerti, sempre gratuiti, si svolgono in alta quota su palcoscenici raggiungibili solo a piedi o tramite la funivia: un’esperienza speciale, dove musica e natura si fondono creando uno spettacolo unico.

Dopo i primi appuntamenti di giugno, sabato 2 luglio alle ore 15 sarà la volta de La Rappresentante di Lista – il duo diventato famoso con il brano “Ciao Ciao” all’ultimo Festival di Sanremo - ad Allein, tranquillo villaggio, in una splendida posizione panoramica nella Valle del Gran San Bernardo, al confine con la Svizzera. La location si trova a Pieplan, a 1.670 metri di altitudine, un ampio pascolo con vista sul fondo valle, per una full immersion nella ruralità più autentica della Valle d’Aosta.

Mannarino, cantautore romano, si esibirà sabato 9 luglio alle ore 15 al Col Pilaz (La Magdeleine), a quasi 2.000 metri, in una bella radura panoramica da cui si gode della vista mozzafiato sul Cervino. Si parte dal grazioso paesino di La Magdeleine dove si parcheggia l’auto e da lì con una camminata di un’ora si raggiunge il Col Pilaz, dove si trova anche la “Prima Grande Panchina rossa” della Valle d’Aosta.

Nel calendario di luglio dell’estate valdostana di grande richiamo è anche l’attesissimo evento musicale Jova Beach Party 2022, che mercoledì 13 luglio farà tappa a Gressan, unica data montana della tournée di Lorenzo Jovanotti, che suonerà nella grande Area Verde – con una capienza di 35mila posti – del comune valdostano appena fuori Aosta.

Per le prenotazioni: www.ciaotickets.com/biglietti/<wbr></wbr>jova-beach-party-aosta-gressan<wbr></wbr>.

Si riprende con Musicastelle sabato 10 settembre alle ore 14 con Francesco Gabbani, che canterà al Col d’Arlaz (Montjovet) a 1.000 metri di altitudine. Il Colle è raggiungibile da tre lati: da Montjovet, da Challand-Saint-Victor in Val d’Ayas e da Emarèse, sopra Saint-Vincent. Tutti e tre gli ingressi, regalano la scoperta di luoghi di interesse panoramico e naturalistico: partendo da Eresaz (Emarèse) ad esempio, si può raggiungere il concerto attraverso il suggestivo Bosco delle Fate.

Si chiude sabato 17 settembre alle 13:30 con Roberto Vecchioni. Il grande cantautore milanese si esibirà a Les Combes (Introd), a 1.300 metri di altitudine, lungo il tracciato del Cammino Balteo, rinomata località di vacanza di Papa Giovanni Paolo II.

I posti sono limitati e la priorità di accesso è garantita a chi unisce al concerto la prenotazione di un soggiorno in Valle d’Aosta, effettuata sul sito www.musicastellevda.it o www.bookingvalledaosta.it.

Per chiunque cerchi una sistemazione in Valle d’Aosta, il portale Booking Valle d’Aosta - lo strumento per la prenotazione dei soggiorni gestito direttamente dall’Ufficio regionale del Turismo - offre l'elenco delle strutture ricettive della Valle d'Aosta (alberghi, RTA, B&B, agriturismi e appartamenti), con la possibilità di prenotare direttamente online senza intermediari e senza alcun costo di prenotazione, selezionando in base al comprensorio o al tipo di esperienza desiderata.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore