/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 08 marzo 2022, 09:09

FESTA DELLA DONNA - L'augurio di Lodovico Marchisio

L’8 marzo quindi è anche l’occasione per celebrare le donne: figlie, madri, amiche

FESTA DELLA DONNA - L'augurio di Lodovico Marchisio

Rispettando il tragico momento che stiamo vivendo l’ho considerato con un religioso silenzio, però desidero esternare a tutte le donne questo mio pensiero con l’augurio più sincero che finisca presto questa guerra e anche lo spauracchio del COVID che hanno per ovvie ragioni oscurato ogni festività e ogni festeggiamento - e come si potrebbe in un momento così delicato per l’intera umanità - ma per non tornare al medio evo, grazie ai diritti ottenuti, e soprattutto perché questa festa sia anche la ferma volontà di una rinascita, mi sono sentito nel cuore di far loro arrivare comunque il mio pensiero con un augurio sincero di affetto e solidarietà, rivolto soprattutto alle donne in fuga dalla guerra e chi ha subito nel corso dei secoli atrocità indicibili, solo perché era donna.

L’8 marzo quindi è anche l’occasione per celebrare le donne: figlie, madri, amiche presenti nella mia vita e dedicare loro un momento del mio cuore invaso dalla solitudine, una parola gentile, un piccolo regalo simbolico con parole dettate dal cuore che spero le rappresenti.

Con affetto infinito, Lodovico

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore