/ ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE | 28 settembre 2021, 11:17

Torna la tecnologia di 'T Danse' alla Cittadella dei Giovani

Torna la tecnologia di 'T Danse' alla Cittadella dei Giovani

Torna alla Cittadella dei Giovani Aosta, il 23 ottobre, una versione ridotta del consueto T*Danse – Danse et Technologie – Festival Internazionale della Nuova Danza di Aosta.

Un’iniziativa di TiDA – Teatro Instabile di Aosta e della Cittadella, per la direzione artistica di Marco Chenevier e Francesca Fini, supportato dalla piattaforma Circus Next, co-finanziata da Creative Europe programma dell’Unione Europea.

Dopo l’appuntamento con  la Compagnia “OLGA_ cirqAnalogique” di settembre, T*Danse torna ad ottobre con lo spettacolo “Materia” di Andrea Salustri Questo lavoro circense, che fa della tecnologia un elemento drammaturgico centrale, era stato selezionato per la scorsa edizione e sarebbe stato presentato in prima assoluta ad Aosta; la pandemia ha sconvolto (anche) questi piani, ma siamo orgogliosi di poter presentare in prima nazionale questo lavoro innovativo e sorprendente il 23 ottobre alle ore 20,30 presso il Teatro della Cittadella dei Giovani di Aosta.

Materia trasforma l’aria in un elemento fondamentale per la creazione di immagini, di equilibri e di suoni, destrutturando lo spettacolo in una performance visiva e sonora, facendosi sintesi della poetica e delle estetiche di cui T*Danse si è fatto da ormai sei anni promotore.

Tecnologia e corporeità, aria e materia: T*Danse crede fermamente nell’importanza dell’innovazione e della ricerca artistica e vuole, attraverso il sostegno di residenze di ricerca e produzione, e attraverso la programmazione di lavori creati all’insegna della contemporaneità e della sperimentazione, continuare a proporre anche sul territorio regionale valdostano, i lavori più audaci del variegato panorama dello spettacolo dal vivo contemporaneo.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore