/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 25 settembre 2021, 20:29

Aosta: Alpini adottano area verde Tsatelet in cambio di nuova sede provvisoria

Aosta: Alpini adottano area verde Tsatelet in cambio di nuova sede provvisoria

La storica sezione aostana del Ponte di Pietra dell'Associazione nazionale Alpini-Ana cerca una nuova sede: per il momento, il Comune ospiterà i loro mobili in uno dei magazzini interrati del mercato coperto, in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto.

Il box contrassegnato con il numero 13 è stato infatti concesso in comodato d'uso gratuito al gruppo Ponte di Pietra dell'Ana, tramite una delibera della giunta comunale di giovedì scorso. La concessione prenderà avvio l'1 ottobre e avrà durata di tre anni, "salvo possibilità di disdetta anticipata da parte dell'amministrazione comunale", si legge nell'atto.

Il Comune si farà carico di "tutte le spese e gli oneri fiscali conseguenti la sottoscrizione del contratto", oltre che delle "spese relative all'energia elettrica e alla manutenzione ordinaria del bene". In cambio, gli Alpini si faranno "carico delle operazioni di pulizia e manutenzione ordinaria, in base alle necessità, del campo di calcio polivalente e del sentiero sterrato che lo delimita, limitatamente al tratto che costeggia il perimetro del medesimo" nell'area verde in località Tsatelet (la cosiddetta Quota B.P.)di cui finora si era occupata la sezione locale dell'Associazione nazionale carabinieri-Ana.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore