/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 20 gennaio 2021, 10:11

La Valle d'Aosta entra in associazione scolastica internazionale 'Alte'

L'assessore regionale all'Istruzione, Luciano Caveri e la Sovrintendente regionale agli Studi, Marina Fey

L'assessore regionale all'Istruzione, Luciano Caveri e la Sovrintendente regionale agli Studi, Marina Fey

La Valle d'Aosta è divenuta membro ufficiale dell'Associazione Alte-Association of Language Testers in Europe, che riunisce i principali enti e organismi certificatori per le lingue in Europa, quali l'università di Cambridge, per l'inglese, e France Education International, per i diplomi Delf e Dalf francesi.

"L'adesione ad Alte - si legge in una nota dell'assessorato all'Istruzione - era stata presentata nel 2020 a seguito della messa a regime del dispositivo di somministrazione delle prove linguistiche regionali che coinvolge gli studenti delle classi seconde e quinte della scuola primaria, delle classi terze della scuola secondaria di primo grado e delle classi seconde e quinte della scuola secondaria di secondo grado".

A seguito del test viene rilasciata una certificazione che riporta il livello raggiunto rispetto al Quadro comune europeo di riferimento per le lingue del Consiglio d'Europa. "L'accoglienza della candidatura valdostana - commenta l'assessore Luciano Caveri - testimonia, da una lato, del rigore di questo dispositivo e contribuisce, dall'altro, a rafforzare il riconoscimento della certificazione rilasciata ai nostri alunni e studenti anche al di fuori del contesto regionale. I membri di Alte collaborano, infatti, alla promozione di una valutazione equa e accurata delle competenze linguistiche in tutta Europa, anche grazie ai corsi e conferenze su diversi aspetti della valutazione linguistica e al sistema di audit di qualità per gli esami che l'associazione propone".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore