/ AMBIENTE

AMBIENTE | 09 settembre 2020, 13:03

Al via in Valle ripopolamento trote nella Dora

Il rilascio delle trote in Dora

Il rilascio delle trote in Dora

Il Consorzio regionale pesca effettuerà delle operazioni di ripopolamento ittico straordinario lungo la Dora Baltea nel corso della prossima settimana, nei giorni di martedì 15 e venerdì 18 settembre, in alta e media Valle.  

I ripopolamenti riguarderanno i tratti della Dora Baltea in cui la presenza di popolazioni ittiche naturali è fortemente compromessa, sia per la presenza di criticità naturali, sia a causa della realizzazione di opere e lavori in alveo, che determinano una minore naturalità del fiume, sia infine per lo sfruttamento della risorsa acqua a fini idroelettrici, irrigui e industriali.  

In tali tratti l’attività di pesca richiede un elevato sforzo gestionale, che viene sostenuto anche attraverso l’introduzione di adulti di trota fario, che in quest’occasione, riguarderanno una quantità stimata di nove quintali, per un totale di circa 2500 trote.  

"Come per le restanti pratiche di ripopolamento nelle acque libere - si legge in una nota del Consorzio - nonché nella maggior parte delle riserve, il personale del Consorzio regionale pesca, coadiuvato da numerosi pescatori volontari, introdurrà pesci provenienti dallo stabilimento ittico regionale di Morgex, gestito dal Consorzio stesso".

maggiori informazioni si possono trovare sul sito www.pescavda.it.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore