/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 01 agosto 2020, 08:36

Brissogne: Entro l'autunno nuova gestione per l'area Les Iles

I lavori consiliari a Brissogne

I lavori consiliari a Brissogne

L'Amministrazione comunale di Brissogne sta completando l'iter di appalto per la concessione dell’impianto sportivo ricreativo di Les Iles, che dovrebbe essere pronto entro fine settembre. lo ha annuncito il sindaco del comune dell'envers, Bruno Menabreaz, durante il lavori del Consiglio comunale, sottolineando che la concessione avrà durata massima di 30 anni e i futuri gestori assumeranno a proprio carico la manutenzione (anche straordinaria) e gli investimenti necessari. L'Assemblea ha poi approvato il nuovo Regolamento dell’Imposta di soggiorno, in base alla quale i titolari di alberghi e bed&breakfast di grandi e medie dimensioni dovranni riscuotere l’imposta e presentare la dichiarazione delle presenze in quattro scadenze annuali e una sola volta se di piccole dimensioni. Le medesime scadenze sono previste per il pagamento di quanto incassato.

Quanto alle aliquote Imu 2020 l'Amministrazione ha deciso, rispetto all’8,1 per mille che sarebbe stato la sommatoria delle aliquote Imu e Tasi 2019, di concedere uno sgravio dell’1,26 per mille, corrispondente ai due mesi di lockdown. i residenti pagheranno dunque il 6,84 per mille. Le tariffe e agevolazioni Tari 2020 per le utenze domestiche restano invariate rispetto al 2019 mentre le attività commerciali avranno una riduzione corrispondente al danno presumibilmente subito a causa dell’emergenza sanitaria: a seconda della tipologia aziendale, varia fra il 10 e il 100%.

Approvata anche la terza variazione al Bilancio di previsione 2020/22, che pareggia sulla cifra di 161.540 euro. Ci saranno minori entrate per 27.700 e 11.190 euro: rispettivamente dalle riduzioni su Imu e Tari. Settemila 600 euro di minori introiti derivano dal servizio di refezione scolastica, interrotto con la sospensione delle lezioni scolastiche.

I 150 mila euro trasferiti dalla Regione saranno utilizzati per manutenzioni su scuole, Municipio, alpeggi e strade. L’investimento più importante sono i 65mila euro per il completamento della sistemazione e messa in sicurezza del torrente Laures.  p

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore