/ AMBIENTE

AMBIENTE | 20 luglio 2020, 17:29

Saint-Rhemy-en-Bosses: Al via le camminate fra natura, gastronomia e storia

Il borgo di Saint-Rhémy-en-Bosses

Il borgo di Saint-Rhémy-en-Bosses

Iniziano domani martedì 21 luglio le comprensorio di St-Rhémy-en-Bosses le escursioni fra natura, storia locale e degustazioni di prodotti locali.

L'Amministrazione comunale guidata da Corrado Jordan, con la collaborazione di 'Randeau nature' ha individuato due differenti programmazioni.

Per gli amanti delle passeggiate sono previste sei camminate 'deliziate' ciascuna da una degustazione mirata di prodotti tipici locali. Domani, martedì, la prima escursione  al Col Crevacol dove si trova il bivacco forestale; il 26 luglio toccherà al Vallone di Malatrà; il 2 agosto sarà la volta dei fortini di Plan Puitz; poi al Colle del Gran San Bernardo il 9 agosto; per gli alpeggi del Vallone di Serena si dovrà attendere il 16 agosto e si concluderà il 6 settembre con una passeggiata fotografica alla scoperta del foliage.

La seconda iniziativa, 'Due passi tra natura, storia e territorio' è stata ideata per promouovere la bellezza del Borgo di Saint- Rhemy con la vista al prosciuttificio (meta prevista per l'1 agosto); alla diga (l’8 agosto); nei boschi il 15 agosto per terminare poi il 5 settembre con la camminata  'i colori di montagna'.

Chi vorrà partecipare alle camminate dovrànecessariamente prenotarsi sul sito internet www.randeanature.org.

m.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore