/ AMBIENTE

AMBIENTE | 26 novembre 2019, 10:30

Cogne in cattedra e presenta il suo progetto sostenibilità

Legambiente, Comune e Provincia di Bergamo, InnovaBergamo hanno invitato il Comune di Cogne a relazionare sulla esperienza in materia di sostenibilità che sta portando avanti l’amministrazione comunale ai piedi del Gran Paradiso

Cogne in cattedra e presenta il suo progetto sostenibilità

L’incontro svolto nella meravigliosa bibilioteca Caversazzi della città dei mille, ha visto diversi interventi e un bel dibattito sulla tematica. A rappresentare Cogne presente Giuseppe Cutano, consigliere e coordinatore della sostenibilità del Comune di Cogne.

"Abbiamo ilustrato - spiega i consigliere Giuseppe Cutano - Sono stati presentati i risultati di quanto fatto dal Green Team durante la Coppa del Mondo di Sci, al fine di dimostrare, come anche un grande evento possa essere svolto con impatti limitati anche all’interno di un’area protetta. Altro tematica è stata quella della mobilità sostenibile ed in particolare riguardo alle iniziative della mobilità elettrica, come l’Alpine Pearls E-Tour organizzato da Cogne per promuovere sulle Alpi turismo e mobilità sostenibile e sulle attività di potenziamento della rete di ricarica delle auto".

L’ultimo argomento presentato sono stati i progetti futuri, in particolare gli investimenti su bus elettrici che sono al vaglio dell’amministrazione e la GreenWay che con il collegamento funiviario Aosta-Pila-Cogne vorrebbe intercettare una parte del traffico veicolare che dal fondovalle raggiunge Cogne e che è responsabile, ad oggi, di uno dei maggiori impatti in termini di emissioni di CO2 nel territorio di Cogne.

Fra gli altri relatori sono state portate le esperienze di Hotel Rifiuti Zero di Sorrento che hanno portato la raccolta differenziata a oltre il 90% in diversi hotel della costa sorrentina, gli eventi Plastic Free del Comune di Milano, la Cascina Rodiani sul lago di Como ad impatto zero oppure l’interessantissima applicazione To Goods to Go che combatte lo spreco alimentare.

Fra i padroni di casa Legambiente con Nicola Cremaschi e il Comune di Bergamo, con l’assessore all’Ambiente Stefano Zenoni della Giunta Gori, hanno raccontato quello che la città lombarda sta facendo su questa tematica. Presente anche il consigliere regionale Niccolò Carretta che è anche presidente della commissione rifiuti della Regione Lombardia e Marco Rodolfi assessore all’ecologia della Provincia di Bergamo che hanno raccontato le esperienze a macroscala della Lombardia.

"Tutti i relatori hanno raggiunto Bergamo o in treno o in auto elettrica, così come Cogne grazie all’auto elettrica messa a disposizione gratuitamente da Alpine Green Experience. Di certo è importante - conclude Cutano - dare segni tangibili e concreti sulla sostenibilità. La Regione Lombardia per la seconda volta in un anno coinvolge Cogne, già in luglio l’Alpine Pearls E-Tour era stato accolto all’interno di Palazzo Regionale a Milano e ora con questa iniziativa sulla sostenibilità a Bergamo. E’ un onore e una grande opportunità per una piccola comunità come Cogne potersi confrontare con la locomotiva d’Italia.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore