CULTURA | martedì 19 marzo 2019 18:49

CULTURA | 29 marzo 2017, 12:44

La scrittrice valdostana Chiara Marchelli candidata al Premio Strega

Chiara Marchelli

Chiara Marchelli

L’ editore Giulio Perrone candida 'Le notti blu' di Chiara Marchelli al Premio Strega 2017. La candidatura è sostenuta dagli 'Amici della domenica', i membri della giuria del Premio,Elisabetta Mondello e Giorgio van Straten. Lo annuncia la casa editrice. Il romanzo racconta la vita di Larissa e Michele, sposati da oltre trent'anni, che vivono a New York, hanno una vita agiata e hanno costruito un rapporto solido. Ma c'è un lutto, un dolore tremendo che accompagna, e regola, le loro esistenze. E' una notizia dall'Italia a rompere l'equilibrio che la coppia ha faticosamente costruito.

Marchelli, nata ad Aosta e laureata in lingue orientali a Venezia, dal 1999 si è trasferita a New York e dal 2004 insegna alla New York University. Il suo primo romanzo 'Angeli e cani' (Marsilio), con cui ha vinto il Premio Rapallo Carige Opera Prima, è uscito nel 2003. Sono arrivati poi la raccolta di racconti 'Sotto i tuoi occhi' (Fazi), del 2007, L'amore involontario e Le mie parole per te (Piemme Open).

La candidatura è resa più interessante dal fatto che per questa edizione molte delle grandi case editrici, che in genere si contendono il Premio hasnno deciso di non presentare loro autori.

a. b.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore