POLITICA | martedì 20 novembre 2018 19:29

POLITICA | sabato 12 marzo 2016, 21:44

Luigi Bertschy eletto presidente Uvp

Luigi Bertschy durante i lavori congressuali

Luigi Bertschy durante i lavori congressuali

 Luigi Bertschy, ex sindaco di Hone, è il nuovo presidente dell'Union valdotaine progressiste-Uvp, il Movimento politico autonomista nato nel dicembre del 2012 di cui lo stesso Bertschy è capogruppo in Consiglio Valle.

L'elezione è avvenuta oggi a Brissogne al termine del secondo congresso dell'Uvp, intitolato 'Libertes pour les Valdotains: la strada per una nuova autonomia'. Bertschy - che era l'unico candidato - succede ad Alessia Favre.

"Dalla fondazione del Movimento - ha detto - abbiamo fatto le corse e i miracoli, abbiamo cercato di stare dietro a qualsiasi impegno di tipo politico e organizzativo. Tante cose sono andate bene, su altre occorre riflettere. Ora abbiamo tre anni di esperienza in più che ci permetteranno di iniziare un percorso nuovo, sia in termini politici sia in termini organizzativi". Tra i rappresentanti delle diverse forze politiche invitati ad assistere ai lavori, corposa la delegazione dell'Uv, guidata dal Presidente della Giunta, Augusto Rollandin.

 Aprendo il congresso Alessia Favre, presidente uscente dell'Uvp, ha sottolineato: "Siamo la seconda forza politica regionale, meritiamo attenzione e rispetto. Abbiamo delle cose da dire per un nuovo modello di Valle d'Aosta"

aostacronaca.it - ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore