/ CRONACA

CRONACA | 28 febbraio 2024, 12:07

In pagamento le pensioni di marzo

In Valle d'Aosta, a partire dal prossimo venerdì 1° marzo, verranno distribuiti i pagamenti delle pensioni relative al mese in corso

In pagamento le pensioni di marzo

Poste Italiane ha comunicato che le pensioni saranno disponibili per il ritiro presso tutti e 71 gli Uffici Postali presenti nella regione. Inoltre, coloro che sono titolari di un Libretto di Risparmio, un Conto BancoPosta o una Postepay Evolution e che hanno scelto l'opzione di accredito, potranno anch'essi ricevere le loro pensioni a partire dalla medesima data.

Per agevolare ulteriormente il processo di ritiro delle pensioni, gli individui in possesso di una Carta di Debito associata a conti/libretti o una Postepay Evolution avranno la possibilità di prelevare contanti dai 45 ATM Postamat distribuiti nella provincia, evitando così la necessità di recarsi fisicamente presso gli sportelli postali.In aggiunta, è stato reso noto che i titolari di Carta di Debito associata a conti/libretti potranno usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che copre fino a 700 Euro all'anno per i furti di contante subiti entro le due ore successive al prelievo, sia dagli sportelli postali che dagli ATM Postamat.

Al fine di garantire un flusso ordinato e agevolare il servizio per tutti, Poste Italiane consiglia ai pensionati di pianificare il ritiro delle loro pensioni preferibilmente durante la tarda mattinata o nel pomeriggio.

Questo suggerimento mira a ridurre gli assembramenti e a ottimizzare i tempi di attesa, rendendo così il processo di distribuzione delle pensioni più efficiente e comodo per tutti i beneficiari.

pi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore