/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 20 settembre 2023, 13:32

Celva e Avis uniti per favorire la donazione del sangue

È stato siglato oggi, 20 settembre, il Protocollo di intesa tra il Consorzio degli Enti Locali della Valle d’Aosta e l’AVIS Regionale Valle d’Aosta

Ingrid Bredy, presidente Avis VdA, e Alex Micheletto, presidente Celva

Ingrid Bredy, presidente Avis VdA, e Alex Micheletto, presidente Celva

Oggi, 20 settembre 2023, è stata siglata una significativa intesa tra il Consorzio degli Enti Locali della Valle d'Aosta (CELVA) e l'AVIS Regionale Valle d'Aosta. Infatti Avis e Celva hanno siglato un protocollo di intesa progettato con l'obiettivo di regolare e facilitare la collaborazione tra CELVA e AVIS nell'ambito della promozione e diffusione della cultura della donazione di sangue, dell'educazione alla salute e dei valori della solidarietà, dell'associazionismo e del reciproco sostegno all'interno della popolazione valdostana.

In particolare, l'AVIS Regionale Valle d'Aosta sarà autorizzato a condurre azioni di sensibilizzazione e formazione durante eventi istituzionali organizzati dagli Enti Locali della Valle d'Aosta.

Questo sottolinea l'impegno congiunto di promuovere attivamente la donazione di sangue e di emoderivati su tutto il territorio valdostano. La neo Presidente dell'AVIS regionale Valle d'Aosta, Ingrid Bredy, ha espresso la sua soddisfazione per la firma del Protocollo, sottolineando l'importanza di promuovere, sensibilizzare e diffondere il dono del sangue e degli emoderivati in tutta la regione. Ha inoltre menzionato che il protocollo prevede la possibilità di coinvolgimento diretto delle AVIS con gli Enti locali tramite forme di co-programmazione e co-progettazione, consentendo così di rafforzare e creare nuove sinergie con i Comuni.

Questa iniziativa mira a sensibilizzare le nuove generazioni sull'importanza del volontariato e, in particolare, sulla donazione di sangue e plasma come gesto altruistico e di solidarietà di inestimabile valore.

Il Presidente del CELVA, Alex Micheletto, ha anch'egli condiviso il suo entusiasmo per questa collaborazione. Ha evidenziato come gli Enti Locali valdostani abbiano da sempre promosso i valori dell'associa - zionismo e della solidarietà, caratteristiche fondamentali delle comunità di montagna. Questo Protocollo di intesa rappresenta un'opportunità aggiuntiva per sensibilizzare la popolazione valdostana attraverso una collaborazione con l'AVIS, un'organizzazione ben radicata sul territorio che svolge un ruolo attivo e fondamentale in tutta la Valle d'Aosta.

Questa intesa tra CELVA e AVIS Regionale Valle d'Aosta è un passo importante nella promozione della cultura della donazione di sangue e nell'educazione alla solidarietà, coinvolgendo le comunità locali e le istituzioni regionali nell'importante causa dell'emergenza sangue ch dovrebbe però essere estesa a tutte le associazioni di volontariato attive in Valle nella donazione del sangue.

pi/cht

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore