/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 06 agosto 2022, 09:00

Monte Bianco, crollo nel corridoio del Goûter

Il sindaco ha emesso una ordinanza di chiusura dei rifugi

Monte Bianco, crollo nel corridoio del Goûter

Le temperature particolarmente elevate si fanno sentire anche in vetta generando smottamenti consistenti. Per questi motivi le istituzioni hanno deciso di correre ai ripari evitando che alpinisti possono mettere a rischio la loro vita.

Solo giovedì 4 agosto 2022 se ne sono contati 79 sul versante francese, proprio mentre si verificava un impressionante crollo di massi dovuto alle condizioni climatiche. E così il sindaco di Saint-Gervais Jean-Marc Peillex opta per la linea dura: chiusi i rifugi sul Goûter.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore