/ ECONOMIA

ECONOMIA | 29 luglio 2022, 14:34

Nuovo insediamento e lo sviluppo a Pont-Saint-Martin della Podium Engineering s.r.l. con il programma di investimento “Tech-Bat”

Programma di investimento “Tecnologie Innovative per la Produzione di Sistemi Batteria – Tech-Bat” di 36 mesi per circa 23.800.000 euro

Luigi Bertscky

Luigi Bertscky

"L’approvazione di questo accordo è per la Valle d’Aosta allo stesso tempo un punto di partenza e un punto di arrivo. Un punto di partenza perché è l’avvio di un programma per una nuova e importante linea produttiva per un’azienda valdostana; un punto d’arrivo in quanto si raccolgo oggi i risultati di un’azione amministrativa orientata allo sviluppo economico e sociale della regione". Il vice presidente della Regione, Luigi Bertschy, Assessore allo Sviluppo economico, Formazione e Lavoro della Regione autonoma Valle d’Aosta, commenta l'accordo approvato dalla Giunta.

Il progetto d’investimento presentato dalla ex start up Podium nata nel 2011 "è motivo di orgoglio per l’amministrazione regionale che attraverso - precisa Bertscky - la legge regionale 8/2016 intende favorire l’afflusso di investimenti sul territorio regionale valorizzando i progetti di imprese industriali che realizzano ricadute positive in termini di produzione, innovazione e occupazione".

Il Programma di investimento si compone di 4 progetti interdipendenti:

  • Progetto di Ricerca e Sviluppo, il cui obiettivo è di definire delle specifiche di una tecnologia produttiva che permetta di assemblare circa 1.000 pacchi batterie/anno con i requisiti obiettivo di miglioramento rispetto agli standard attuali di economicità, flessibilità e qualità;
  • Progetto di investimento produttivo che riguarda principalmente investimenti mobiliari e immateriali per l’ampliamento della capacità produttiva e il recupero dello stabilimento industriale, di proprietà di Struttura Valle d’Aosta s.r.l. e inutilizzato dal 2011, in cui l’impresa si insedierà;
  • Progetto di formazione che risponde alle principali esigenze determinate dallo sviluppo del Programma di investimento tra cui l’inserimento di un elevato numero di lavoratori qualificati, l’implementazione di nuove modalità di lavoro e la digitalizzazione dei processi;
  • Progetto di assunzione che coinvolge anche lavoratori svantaggiati e disabili.

Il Programma di investimento è cofinanziato dalla Regione. In particolare, la Giunta regionale ha concesso contributi per un importo complessivo di 11.659.486 euro. come di seguito dettagliato.

In conclusione, l’Assessore allo Sviluppo economico, Formazione e Lavoro precisa che "l’ampliamento della linea produttiva richiederà alla Podium il trasferimento in una nuova sede che permetterà così alla Regione, attraverso VDAS, di recuperare un importante immobile, inutilizzato da più di 10 anni, valorizzando ulteriormente la zona industriale di Pont-Saint-Martin".

redix

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore