/ CRONACA

CRONACA | 13 gennaio 2022, 20:23

Vandali in azione presso la sede del Pd Valle d’Aosta

Luca Tonino 'Continueremo con grande serenità nel nostro impegno civile'

Vandali in azione presso la sede del Pd Valle d’Aosta

Nel corso della nottata tra martedì e mercoledì i vandali hanno agito strappando e rubando la targa del partito posta lungo Corso Battaglione.

Non si tratta del primo atto di vandalismo nei confronti della sede del Partito Democratico nel corso degli ultimi anni. Sull’accaduto nella giornata di ieri, 11 gennaio 2022, è stata presentata denuncia presso la Questura di Aosta – Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

“Sono molto dispiaciuto per quanto successo” commenta il Segretario regionale Luca Tonino. “La nostra sede – prosegue Tonino - è frequentata  da iscritti ed è un luogo da sempre democratico in cui venire a discutere di temi sociali e politica, la buona politica, quella che piace a noi, quella che non urla, che non drammatizza anche le posizioni più diverse e che non utilizza i social network come una grancassa per alimentare l’odio e le ostilità. Continueremo con grande serenità nel nostro impegno civile”.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore