/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 07 dicembre 2021, 17:26

Due arresti al traforo del Monte Bianco

Nelle giornate di lunedì 6 e martedì 7 dicembre, personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione Polizia di Frontiera Traforo Monte Bianco al piazzale Sud dell’omonomo Traforo

Due arresti al traforo del Monte Bianco

Nell’ambito attività di contrasto al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e alla criminalità transfrontaliera, la Polizia ha arrestato un cittadino pakistano e un cittadino somalo. F.M., cittadino pakistano di anni 36, è stato rintracciato in ingresso nel territorio nazionale, mentre viaggiava a bordo di un bus.

Lo stesso, all’atto dei controlli, ha esibito documenti che sono risultati contraffatti mediante falsificazione. M.K.G., cittadino somalo di anni 25, alla guida della propria autovettura, è stato colto nell’atto di trasportare due suoi connazionali privi di documenti validi per la circolazione in area Schengen. Gli arrestati sono stati messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente la quale ha disposto il giudizio con rito direttissimo innanzi al Tribunale di Aosta nella mattinata odierna.

Il cittadino somalo è stato giudicato colpevole dei reati ascritti e condannato alla pena di mesi 8 di reclusione e 20.000 euro di multa con confisca del veicolo, mentre il pakistano è stato condannato alla pena di anni 1 e mesi 4 di reclusione con pena sospesa. Tutti gli stranieri irregolari sono stati muniti di decreto di espulsione.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore