/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 31 marzo 2021, 10:47

Aosta: Troppi emendamenti e mozioni di minoranza, il sindaco sospende il Consiglio

Aosta: Troppi emendamenti e mozioni di minoranza, il sindaco sospende il Consiglio

La fibrillazione in aula, già alta a mezz'ora dall'inizio del Consiglio comunale di Aosta questa mattina alle 9, è esplosa con la richiesta della vicesindaco, Josette Borre, di sospendere la seduta per un confronto con i consiglieri di maggioranza.

Motivo: nella notte è giunto via mail un fiume di emendamenti alle legge di Bilancio oggi in discussione, che si è aggiunto alla montagna di mozioni presentate dalla minoranza e iscritte all'Ordine del giorno: la maggioranza si è trovata nell'impasse e per riorganizzare i lavori li ha dovuti sospendere.

La seduta è ripresa con l'accoglimento da parte della maggioranza di tre mozioni presentate dalla minoranza in merito al Documento unico di programmazione-Dup allegato al Bilancio.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore