/ CRONACA

CRONACA | 26 marzo 2021, 14:58

Challand-Saint Anselme: Su Change.org una petizione a favore di una nuova scuola

Gran parte dei Comuni valdostani e tutti i Comuni della Valle di Challant-Ayas - spiega il promotore Jean Voulaz, hanno realizzato edifici scolastici nuovi, spaziosi e attorniati dal verde, separati dagli uffici comunali ed altri servizi

Challand-Saint Anselme: Su Change.org una petizione a favore di una nuova scuola

Il progetto di ristrutturazione dell'edificio comunale che si vuole realizzare, dal costo di 4.000.000 (quattromilioni) di euro non porta miglioramenti ai locali e pertinenze delle scuole primaria e dell'infanzia, anzi  peggiora la situazione spendendo male il denaro pubblico.

Non è credibile stipare 9 o 10 banchi più cattedra e armadi in classi con superfici di 20 (venti!) mq. , oppure costringere 14 lettini in un locale dormitorio dalla stessa superficie. Per le persone diversamente abili o anche solo temporaneamente motulese le condizioni di vivibilità e benessere saranno ancora peggiori. L'accesso alle scuole continuerà ed essere pericoloso, troppo vicino alla strada e con la fermata dello scuolabus in mezzo alla strada stessa.

Continuerà a mancare lo spazio verde intorno e soprattutto la palestra. Per le scuole, il rapporto costi/benefici è estremamente sfavorevole. E' unanimemente condivisa dalle moderne regole urbanistiche e dal Ministero Istruzione, Università, Ricerca (D.M. 18 dicembre 1975, D.M. 11 aprile 2013)  l'indicazione che non è più possibile mantenere uffici comunali, scuole, ambulatorio medico, ufficio, postale, cucina, mensa ed altri servizi compressi in un unico edificio incastrato fra la strada regionale SR 45 della Val d'Ayas e quella comunale di Orbeillaz.

L'l'Amministrazione comunale ha già fatto redigere il progetto di un edificio scolastico nuovo da realizzare nell'area "capannone" sulla base di una perizia tecnica che lo dimostra. Questa è la soluzione ottimale per risolvere alla radice il problema "SCUOLE". Un edificio nuovo realizzato con le moderne tecnologie e i migliori materiali, coerenti con gli obiettivi di risparmio energetico, Carbon Free, agenda 2030 presenta vantaggi sulla qualità dell'edificio e risparmi sui costi di realizzazione e di gestione che mai potranno ottenersi ristrutturando un edificio vecchio, quale il municipio attuale, senza spazi adeguati e senza verde attorno. Spazi  tanto più necessari per consentire il distanziamento imposto dalla situazione sanitaria Covid-19. 

Gran parte dei Comuni valdostani e tutti i Comuni della Valle di Challant-Ayas hanno realizzato edifici scolastici nuovi, spaziosi e attorniati dal verde, separati dagli uffici comunali ed altri servizi. Forse che il nostro paese vale o conta meno degli altri?

Dobbiamo guardare al nuovo, al bello, al futuro dei nostri figli e nipoti chiedendo la costruzione di un nuovo edificio scolastico completo di tutti i servizi, utili a tutti anche a chi ha scelto Challand-Saint-Anselme per turismo e vacanze. E’ per il bene del nostro paese! facciamoci sentire, firmate la petizione, insieme ce la possiamo fare.

CHI VUOLE FIRMARE CLICCHI QUI

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore