/ ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE | 24 giugno 2020, 12:01

Dalla Lega Giovani un emendamento per evitare l’esodo dalle Università

Fra gli emendamenti al disegno di legge regionale n. 60 presentati dal gruppoconsiliare Lega Vallée d’Aoste, ve n’è anche uno fortemente voluto dalla LegaGiovani Valle d’Aosta per dare un aiuto concreto agli studenti dell’Università dellaValle d’Aosta e alle loro famiglie

Dalla Lega Giovani un emendamento per evitare l’esodo dalle Università

In questo momento di difficoltà economica, causato dall'emergenza epidemiologicada Covid-19, molte famiglie valdostane hanno subito un importante calo del redditoche si traduce, fra le altre cose, nell’impossibilità di sostenere le spese universitariedei propri figli.

Lega Giovani si dice convinta che "la politica debba agire tempestivamente perevitare che, a causa della crisi economica in atto, aumenti in modo anomalo ilnumero degli studenti che abbandonano il proprio percorso di studi".

L'università, tempo fa, annunciò la sospensione della rata, posticipandone la scadenza luglio, e la sua rimodulazione per il prossimo anno accademico.

«Lieti del parziale accoglimento della nostra proposta - spiega il coordinatore dellaLega Giovani Valle d’Aosta Giuseppe Manuel Cipollone -, ma convinti che sipotesse fare molto di più per andare incontro alle famiglie che si sono ritrovate da unmomento all’altro senza reddito, abbiamo allora ripreso la nostra proposta originale el'abbiamo rielaborata in un emendamento da presentare come emendamento al DL60 per il tramite del nostro gruppo consiliare».

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore