/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 01 aprile 2020, 05:00

Venerdì riunione straodinaria Consiglio Valle per elezione Giunta Rosa di Testolin

RESTIAMO A CASA – Sembrava che tutti fossero contro tutti e invece il presidente ha tenuto duro sul Commissario emergenza e ha ceduto sull’integrazione degli assessori mancanti. Oggi la richiesta a Emily Rini di convocazione urgente e per contrastare la nomina di commissari

Venerdì riunione straodinaria Consiglio Valle per elezione Giunta Rosa di Testolin

Le finestre al secondo piano del Palazzo regionale nell’ala est sono state illuminate quasi fino alle prime ore della giornata. E tante tante altre finestre e vetrine sono rimaste illuminate, da via Monte Pasubio sede della Stella Alpina alla palazzina dell’Uv in viale Partigiani, da via Koalac dove si riunisce la Lega a via Trottechien sede di Alpe e via dicendo.

Infatti per via del coronavirus InVa ha messo in campo le sue meglio professionalità e le più potenti tecnologie  per consentire a tutto il Consiglio Valle di riunirsi in teleconferenza convocata da Testolin poco prima delle 22 per una riunione urgente per cercare di smorzare le polemiche sul Commissario e per togliersi dall’angolo dove l’aveva relegato Alliance Valdotaine.

Da quanto è trapelato e comunicato con i social ci sono stati tre momenti di grande tensione, tanto che il presidente avrebbe tuonato o così o vado avanti da solo. Uno è stato quando Rete Civica ha proposto all’ambiente Elio Riccarand; il secondo quando il centro destra ha posto il veto sulla Lega al Governo. Il terzo quando Carlo Marzi ha proposto come assessore tecnico ai lavori pubblici Marco Vierin.

Taglia, cuci e lima alla fine Renzo Testolin è riuscito a mettere tutti d’accordo un su governo a termine che concluderà la sua vita il 2 novembre. Piano piano come un pescatore che da bava alla trota per stancarla e tirala a riva ha preso per sfinimento i suoi partner e avversari convincendoli sulla necessità di un  maggioranza di responsabilità pubblica.

Rimane ancora uno scoglio, ma dopo l’accordo della notte scorsa, è irrilevante: vale a dire se c’è la rotazione tra gli assessori in carica. E la volontà di chiudere è stata talmente grande che Testolin ha rinunciato a tutte le deleghe; si è tenuto solo quella di Presidente della Regione, ancorché non eletto, e quella di Prefetto.

Il resto l’ha distribuito come nella distribuzione dei pani e dei pesci. L’accordo è stato possibile anche per il passo indietro i Claudio Restano ed Elso Gerandin. VdA Libra, invece, si è chiamata subito fuori come ha fatto il M5S, mentre il centro destra ha mantenuto la presidenza del Consiglio. E Testolin fa oggi è più forte anche perché è riuscito a tingere di rosa la sua nuova Giunta che è rosa di una rosa rosa.

Oggi Testolin dovrebbe invierà alla Presidente del Consiglio Valle la richiesta di convocazione urgentissima e straordinaria dell’Assemblea che si riunirà venerdì in video conferenza. In aula a debita distanza ci saranno solo gli assessori designati.

Una squadra con quattro donne: Chantal Certan, Chiara Minelli, Nicoletta Spelagatti e Luisa Trione. E per soddisfare tutte le esigenze di rappresentanza è stato creato l’assessorato alla Gentilezza e alla Coerenza che sarà guidato da Chiara Minelli di Rete Civica.

Il nuovo Governo concordato nella notte si saint Benjamin:

Presidente della Giunta non eletto

Renzo Testolin (Uv)

Assessore alle Finanze, Attività produttive e Artigianato

Stefano Aggravi (Lega)

Assessore agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti

Luigi Bertschy (Av)

Assessore all'Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale

Albert Chatrian (Av)

Assessore all'Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili

Chantal Certan (Av)

Assessore alle Opere pubbliche, Territorio e Edilizia residenziale pubblica

Luisa Trione (Sa)

Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali

Mauro Baccega (Sa)

Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali

Nicoletta Spelgatti

Assessore alla Gentilezza e alla Coerenza

Chiara Minelli (Rete Civica)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore