/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 18 novembre 2019, 12:03

Chatillon: Dalla Sagra dei Mieli più di 1700 euro da devolvere in beneficenza (FOTO GALLERIA)

L’Amministrazione Comunale di Châtillon per la preziosa collaborazione di chi si è adoperato per il successo della 16esima edizione

L'assessore comunale Diego Joyeusaz ed il sindaco Tamara Lanaro

L'assessore comunale Diego Joyeusaz ed il sindaco Tamara Lanaro

Tanta sinergia ha portato ad un grande risultato; ha prodotto una raccolta  di fondi che ha  ammonta a più di mille euro da Château Miel devoluto alla scuola di  musica del Corps Philharmonique de Châtillon per l’acquisto di uno  strumento, e oltre 700 euro a favore dell’Associazione “A.P.S.  Forrest Gump VdA Onlus” raccolti al banco banco allestito  dall’Associazioni Cuochi Vda cucinando i prodotti locali in piazza Duc.

La 16esima edizione della Sagra del Miele è stata carat - terizzata da un grande riscontro di presenze ed  apprez - zamenti fin dalla giornata dedicata alle scuole che hanno  formalmente ringraziato per i laboratori realizzati grazie alla preziosa  collaborazione dei Tecnici dell’Assessorato all’Agricoltura con il corso di  degustazione, di Douce Vallée con le lavorazioni dedicate all’aceto di miele, di Vertosan con la preparazione del genepy.

Alla rassegna hanno contribuito l’Assessorato Regionale Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e  Beni culturali, il Consorzio Apistico Valdostano, l’Associazione delle Città  del Miele ed, in particolare, il Comune di Monti (SS), ospite d’onore, la  Fondazione per la Formazione Professionale Turistica con gli alunni che  hanno altresì realizzato la quarta edizione del dolce di Châtillon, e gli alunni  e gli insegnanti dell’Istituto Tecnico per il Turismo che hanno gestito le visite  guidate dei punti di interesse del Paese durante la giornata di domenica, i  produttori locali, Coldiretti Lo Tzaven e Slow Food, gli sponsor, i volontari, le  Associazioni coinvolte, i dipendenti comunali e tutti coloro che hanno  collaborato e prestato il loro impegno a vario titolo e, infine, i nostri bambini  delle scuole di infanzia e primarie con i loro insegnanti per il costante  apporto allegro e colorato.

Un ringraziamento particolare per la collaborazione l’Amministrazione lo rivolge all’Associazione  Les Amis de Prosper, Associazione Commercianti di Châtillon, Corps  Philharmonique de Châtillon, le guide turistiche Enrica Meynet e Giuliana  Novallet, Les Chevaliers d’Arpitan, Anna Ferretti e Carola Felappi dell’Associazione CEA per l’allestimento del Museo del miele, Ape Club, Vespa Club, Corpo Forestale Valdostano, V.V.F.F., Oratorio e Cavallo e  Natura.   

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore