/ ECONOMIA

ECONOMIA | 29 gennaio 2016, 18:08

AscomFidi Nord-Ovest nuova realtà per il credito alle imprese

Con la firma di oggi, venerdì 29 gennaio 2016 davanti al notaio Antonio Marzani di Aosta, si ufficializza la fusione tra AscomFidi Piemonte e Confidi Cts VdA.

Da sn: Alessandro Violante, Pasquale Sinatra, Carlo Nebiolo Pres AscomFidi NordOvest, Pier Lui Genta Vice presid AscomFidi NordOvest, Antonio Marzani e Pierantonio Genestron

Da sn: Alessandro Violante, Pasquale Sinatra, Carlo Nebiolo Pres AscomFidi NordOvest, Pier Lui Genta Vice presid AscomFidi NordOvest, Antonio Marzani e Pierantonio Genestron

Con la firma di oggi dunque,nasce così AscomFidi Nord-Ovest, una realtà intermediaria vigilata che racchiude al suo interno oltre 5500 soci.  Soddisfazione del Presidente Carlo Nebiolo: “Oggi finalmente siamo arrivati all'epilogo, dopo una lunga e laboriosa gestazione di un argomento così importante che ha portato alla fusione dei nostri due Confidi, quello di Torino e quello della Valle d'Aosta. Siamo arrivati a questo punto d'intesa -continua il Presidente Nebiolo-, che è stato raggiunto in modo molto onesto soprattutto nell'interesse delle due realtà che le Confidi rappresentano, ovviamente ognuna con le sua provincia, realtà e problemi e con le sue peculiarità come quella della Valle d'Aosta con la sua indipendenza e autonomia, e quindi noi nell'assoluto rispetto dei due valori abbiamo dato vita a questa nuova Confidi, che si pone sul mercato come una realtà molto importante”.

Da parte sua, anche il presidente Confidi Cts Valdostano - ora vicepresidente della nuova Confidi-, Pierluigi Genta afferma che “quello che ho sempre chiesto è che la sede sociale rimanesse in Valle d'Aosta e questo è ciò che è avvenuto, col significato che siamo pienamente coscienti che l'intera autonomia valdostana non va lesa, anzi, ha un valore aggiunto, poiché oltre a seguire come sempre le imprese valdostane, potremo attirare nella nostra Regione anche le imprese che attualmente operano in Piemonte”.

Alla firma dell'accordo, erano presenti oltre al Presidente Carlo Nebiolo e al Vicepresidente Pier Luigi Genta, anche il direttore della sede torinese di Confidi Pasquale Sinatra, Alessandro Violante direttore delle sede aostana e il presidente Ascom Confcommercio della Valle d'Aosta Pierantonio Genestrone, oltre al notaio Antonio Marzani.

info AscomFidi Nord-Ovest

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore