/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 14 gennaio 2020, 12:25

Aosta: Manager Aps restituisce soldi che Azienda ha speso per pagarle il master

Il fatto è stato portato alla luce del sole dai consiglieri Pietro Verducci (Pd) e Etienne Andrione (Lega) che sull’argomento hanno presentato una mozione ed una interrogazione

Antonella Barilà (foto tratta da suo profilo Tweet)

Antonella Barilà (foto tratta da suo profilo Tweet)

Al momento le bocche sono cucite e l'ufficialità si avrà, forse, solo al termine della riunione della Giunta municipale. La notizia è che Antonella Barillà, vice presidente dell'Aps pare intenzionata a restituire azienda comunale i soldi che le aveva liquidato per la frequenza ad un master di II° livello presso l’università di Ferrara, dal titolo “Perf.ET Miglioramento della performance degli Enti territoriali e delle altre pubbliche amministrazioni”.

Oggi il sindaco dovrebbe trasmette alla Corte dei Conti gli incatamenti relativi al finanziamento del master deciso dal Consiglio di Amministrazione presieduto da Carlo Franco.

A portare alla ribalta il fatto è stato portato alla luce del sole dai consiglieri Pietro Verducci (Pd nella foto) e Etienne Andrione (Lega nella foto in basso) che sull’argomento hanno presentato una mozione ed una interrogazione.

Una persona che assume un ruolo di manager in una società dovrebbe essere nominata per le  sue capacità, la sua formazione, la sua professionalità. Quindi una persona competente all’altezza del ruolo; se è un manager responsabile studia, si documenta e si forma a spese proprie considerato che l’incarico prevede un lauto compenso ed un premio di ‘produzione’.

Ma così non è all’Aps, l’azienda del Comune di Aosta il cui CdA è composto da tre composto da tre 'manager' nominati da Fulvio Centoz, il sindaco autocandidato. Del management, tra gli altri figura Antonella Barillà, compagna di partito del sindaco e candidata nel Pd, che è assurta alla carica di vice presidente.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore