/ CRONACA

CRONACA | 06 dicembre 2019, 18:38

Pont-St-Martin: Vandali idioti gettano nel Lys i lavoretti natalizi dei bambini

Alcuni manufatti finiti nel Lys

Alcuni manufatti finiti nel Lys

Rabbia e sdegno a Pont-Saint-Martin: i lavoretti natalizi realizzati per i commercianti di via Roma e Ponte Romano dai bambini delle scuole elementari sono stati trafugati la notte scorsa e gettati nel torrente Lys.

I manufatti erano stati preparati con il supporto delle maestre, del Comune e dell'Associazione culturale locale ArtComPont. I ponsammartinesi hanno reagito subito al gesto teppistico: chi si è messo a riparare i lavori dei bimbi, chi alla ricerca dei vandali: tanti negozi del centro sono dotati di videocamere e l'ndividuazione degli imbecilli potrebbe essere questione di ore.

"Ringrazio tutti per l'enorme solidarietà ricevuta - ha postato sulla pagina Fb 'Sei di Pont-Saint-Martin se...' Christian Bordet, presidente dell'associazione ArtComPont - tutti quanti stiamo provvedendo a riparare i lavoretti danneggiati; se qualcuno ha visto movimenti strani può andare in Comune a denunciare il fatto. Noi non ci fermiamo e cerchiamo di andare oltre, valorizzando il nostro bel paese".

E poi una rassicurazione: "Tranquilli bambini, domani potrete dinuovo ammirare i vostri spunti artistici in via Roma".

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore