Consiglio Valle | sabato 21 settembre 2019 20:09

Consiglio Valle | 10 settembre 2019, 14:27

Fiducia condizionata del senatore Laniece a Conte 2

Fiducia condizionata del senatore Laniece a Conte 2

“Esprimerò la fiducia al nuovo Governo, che sarà confermata nel tempo in base all’attenzione e all’impegno del nuovo Governo sulla tutela autonomie speciali e sulle politiche per la montagna. E su questo il primo banco di prova sarà la Legge di Bilancio.” Così intervenendo in aula il Senatore dell’Union Valdotaine e vicepresidente del Gruppo per le Autonomie, Albert Lanièce.

“Ho apprezzato – ha detto Lanièce a Conte – il riferimento alle autonomie speciali contenuto nel programma di Governo. Il nostro territorio ha esigenze che si soddisfano al meglio anche grazie a un rafforzamento degli strumenti di autogoverno. Anche per questo è importante che si ricostituisca in tempi rapidi la Commissione Paritetica. Allo stesso tempo è importante che il nuovo Governo si doti di una specifica politica per tutti i territori di montagna, che hanno necessità e problemi particolareggiati e che come tali devono essere rafforzati. Su questi elementi – ha concluso il senatore valdostano –  il primo banco di prova sarà la prossima legge di bilancio. Ci attendiamo risposte concrete, ma intanto è un bene che questa crisi si sia risolta in questo modo. Portare l’Italia al voto sarebbe stato un rischio per la stabilità economica che l’Italia non poteva assolutamente permettersi.”  

red. pol/ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore