/ CRONACA

CRONACA | 28 novembre 2023, 07:50

Maria Grazia Vacchina confermata presidente LICD-VdA

Giovedì 23 novembre 2023, a partire dalle ore 17.30, presso la sede del CSV di Via Xavier de Maistre 19 in Aosta, si sono svolte le riunioni statutarie del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea Soci della Lega Italiana contro il Dolore-Valle d’Aosta (LICD-VdA)

Maria Grazia Vacchina confermata presidente LICD-VdA

Durante la serata di lavori è stata effettuata l’elezione triennale dei componenti del Consiglio Direttivo, con esito unanime, confermando i seguenti membri:

  • Maria Grazia Vacchina: Presidente
  • Livia Giuriati: Vice Presidente
  • Vanna Naretto: Segretaria
  • Massimo Bal: Tesoriere
  • Alessandro Fusaro, Lorenzo Pasquariello, Gianna Pignatelli, Daria Pulz, Tiziana Vallet: membri.

La riconferma di Maria Grazia Vacchina come Presidente della LICD-VdA sottolinea il riconoscimento della sua leadership e dell’impegno continuo nell’affrontare le sfide legate al controllo del dolore e all'assistenza alle persone affette da patologie dolorose.

L’incontro ha costituito anche un'opportunità per approfondire l’impegno e i ruoli di responsabilità della LICD-VdA all'interno dei servizi CSV-VdA e F3S. Si è discusso dello stato della riforma nazionale del Terzo Settore e della cultura e pratica del diritto/dovere al controllo del dolore nella realtà valdostana.

Particolare riferimento è stato fatto all'importanza dei servizi previsti dalla legge n. 38/2010, sottolineando l'urgenza di attuare un servizio trasversale ai reparti ospedalieri e alla medicina territoriale, al fine di garantire adeguato rispetto personale, familiare e comunitario in relazione al problema del dolore. Ci si è concentrati su come affrontare il dramma del dolore, sia come malattia nel corso della vita sia in fase terminale, riconoscendo la necessità di un intervento che sia adeguato, completo e rispettoso per ciascun individuo.

La LICD-VdA si impegna a perseguire con determinazione la missione di sensibilizzare e promuovere azioni concrete per migliorare la qualità della vita delle persone affette da dolore cronico, attraverso iniziative e progetti volti a garantire cure appropriate e supporto ai pazienti e alle loro famiglie.

*****

La Lega Italiana Contro il Dolore (LICD) è una associazione di pazienti.

LICD si è costituita al fine di tutelare i diritti dei pazienti sofferenti cronicamente. La LICD sostiene che il dolore cronico è una malattia vera e propria e come tale va considerato. La accessibilità alle cure, la disponibilità di cure di qualità, il sostegno alla Medicina del Dolore come branca medica a se stante sono tra le finalità dell'associazione.

La LICD ha bisogno di persone che nelle varie regioni del Paese si impegnino a favore dei diritti dei sofferenti.

 

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore