/ Le Messager Campagnard

Le Messager Campagnard | 01 dicembre 2022, 09:00

Riapre il bando per il sostegno all’agriturismo

L’Assessorato dell’Agricoltura e Risorse naturali comunica che ha riaperto il bando per la concessione dei sostegni previsti dalla tipologia di investimento 6.4.1 del Programma di sviluppo rurale 2014/2022, destinati a finanziare l’avvio e lo sviluppo di attività agrituristiche

L'Assessore Davide Sapinet

L'Assessore Davide Sapinet

Il sostegno, riguardante le spese per il recupero, la nuova costruzione o l’ampliamento di fabbricati da destinare all’attività agrituristica e per l’acquisto di arredamento per i locali strettamente funzionali all'esercizio dell'attività, è concesso alle imprese agricole iscritte all’Elenco Regionale operatori agrituristici (EROA) e il cui titolare sia iscritto all’INPS in qualità di Coltivatore Diretto (CD), in caso di impresa individuale, o almeno lo sia uno dei soci, per le imprese in forma societaria. Il sostegno è pari al 50% delle spese ammesse.

La disponibilità dei fondi ammonta a 522.200 euro.

Come spiega l’Assessore Davide Sapinet «con questo bando si intende favorire la multifunzionalità delle aziende agricole, tramite il sostegno alla creazione e allo sviluppo dell’offerta agrituristica e delle fattorie didattiche. Così facendo, in un territorio a forte attrattiva turistica come quello valdostano, contribuiamo a promuovere lo sviluppo di sinergie tra il settore agricolo e quello turistico, a incrementare i redditi aziendali e il numero dei posti di lavoro nonché a valorizzare e promuovere i prodotti agricoli locali.»

Le domande dovranno essere presentate tramite il Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) entro il 18 febbraio 2023. Per l’abilitazione al SIAN è necessario inviare il modulo di attivazione all’indirizzo di posta elettronica assistenza-sian@regione.vda.it (almeno 20 giorni prima del termine del bando).

È possibile contattare, per informazioni generali sul bando, i referenti della Struttura competente ai numeri 0165/275214 o 275367, oppure, per eventuali dubbi sulla presentazione delle domande, lo Sportello Unico al numero 0165/275357. Gli uffici della sede dell’Assessorato a Saint-Christophe sono aperti dalle ore 9 alle 14 il martedì e il giovedì.

veyl

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore