/ CRONACA

CRONACA | 20 novembre 2022, 10:00

Avviata seconda fase valorizzazione e riqualificazione funzionale del castello di Ivrea

I lavori si concentreranno sulla corte interna e sull’illuminazione esterna

Avviata seconda fase valorizzazione e riqualificazione funzionale del castello di Ivrea

Sarà firmato entro la fine del mese di novembre il contratto con l'impresa aggiudicataria del secondo step dei lavori previsti al Castello di Ivrea. La prima fase, ultimata nel 2020, era finalizzata alla valorizzazione della facciata principale. La risistemazione dell'area di accesso frontale, completata da una cancellata, ha rimesso in luce l'area da tempo dismessa.

I nuovi interventi, progettati dall'arch. Ezio Ravera, renderanno fruibile la corte attraverso la realizzazione di una nuova pavimentazione e la messa in sicurezza delle facciate prospicienti, corredandola dei servizi tecnici essenziali per i vari eventi che potranno essere ivi ospitati.

La realizzazione, inoltre, di una nuova scala la cui struttura rimanda a quella delle torri mobili che venivano accostate alle fortificazioni durante gli assedi, permetterà l’accesso ai camminamenti di ronda per un inedito punto di vista sulla Città e sul paesaggio circostante.
Infine, l’illuminazione architetturale delle mura sarà resa più efficiente e completa con nuovi apparecchi illuminanti a LED.

Il costo dei lavori, per complessivi 825.000,00 euro, sarà coperto per 660.000,00 euro dal contributo ottenuto dal bando "Fondo Cultura" del Ministero della Cultura, per il quale il Comune di Ivrea ha ottenuto il miglior punteggio del Piemonte.

 

red.pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore