/ CULTURA

CULTURA | 14 novembre 2022, 12:00

ISILeTP si presenta alla Valle d’Aosta

Obiettivo integrazione internazionale - culturale, sociale, educativa e formativa al centro della “mission” dell’ISILeTP

ISILeTP si presenta alla Valle d’Aosta

“Isiltep crede fermamente che la scuola del giorno d’oggi debba accelerare il proprio processo di internazionalizzazione, per restare al passo coi tempi e per poter soddisfare le richieste di una realtà lavorativa sempre più mobile”. Tiziana Balma, del Team Internazionalizzazione ISILTeP, spiega la nuova linea d’azione dell’ Istituzione Scolastica Di Istruzione Liceale Tecnica E ProfessionaleLycée Général Technique Et Professionnel.

Ha avviato una serie di azioni volte ad incrementare le relazioni con altri territori - europei e internazionali - e a sostenere il dialogo dei propri studenti e docenti con altre scuole, altri enti di formazione, altre istituzioni e associazioni varie in Europa e nel mondo.

Pertanto, l'integrazione internazionale - culturale, sociale, educativa e formativa - sarà d'ora in poi uno degli obiettivi al centro della “mission” dell’ISILeTP.

Per poter illustrare meglio questo concetto e le varie attività previste o già in fase di progettazione, è stato organizzato un evento dal titolo ISILTeP ON THE MOVE che si terrà in data 17 novembre 2022 alle ore 17,30 presso la Gallery dell’edificio scolastico in Via Frère Gilles, 33, a Verrès.

In tale occasione la Dirigente scolastica prof.ssa Antonella Dallou presenterà le finalità del consorzio Erasmus, le mobilità studentesche e dei docenti dell’anno scolastico in corso e i vari “stages” organizzati direttamente dalla Scuola.

La Prof.ssa Carla Lisa introdurrà il progetto di scambio bilaterale Francia-Italia, “Trans’Alp” e la Prof.ssa Chelia Schifano ne approfondirà alcuni aspetti significativi.

La Prof.ssa Donatella Forti parlerà della possibilità di frequentare un intero anno scolastico in un Paese straniero.

Potranno inoltre essere ascoltate le testimonianze dirette di alunni, che hanno già effettuato dei soggiorni all’estero di varia durata, e delle loro famiglie. Saranno presenti in diretta alunni e docenti, attualmente all’estero per studio e formazione. Verranno infine spiegati alcuni aspetti organizzativi e le modalità per poter aderire ai diversi Progetti offerti dall’Istituzione.

red.ist

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore