/ CISL VdA

CISL VdA | 16 luglio 2022, 13:49

Crisi di governo peggiore nel momento più difficile. La politica dia prova di responsabilità

Il presidente Draghi è una personalità di grande prestigio, autorevolezza e di caratura internazionale

Crisi di governo peggiore nel momento più difficile. La politica dia prova di responsabilità

“Quello che sta accadendo in queste ore in Italia sul piano politico è incommentabile, davvero avvilente. È la crisi peggiore, nel momento più difficile e complicato per le condizioni di milioni di lavoratori, pensionati, famiglie ed imprese. Speriamo in un sussulto di responsabilità del Parlamento e di tutte le forze politiche”. Lo ha detto oggi il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra a Brescia al Consiglio Generale della Cisl di Brescia.

“Il presidente Draghi è una personalità di grande prestigio, autorevolezza  e di caratura internazionale. È in corso con lui un dialogo proficuo con le forze sociali per condividere con il governo un auspicabile patto sociale sulle riforme economiche e suoi provvedimenti straordinari da assumere nelle prossime settimane per risollevare il Paese.

Interrompere questo percorso è un atto di irresponsabilità. Bisogna ascoltare il Capo dello Stato quando indica la via dell’ unità, della coesione nazionale, della stabilità che serve a costruire una prospettiva economico-sociale di ripartenza che guardi all’interesse generale e al bene comune. L’appello della Cisl è a risolvere questa crisi nel più breve tempo possibile per non aggravare ulteriormente le condizioni economiche e sociali di milioni di persone”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore