/ M.Emilius

M.Emilius | 11 maggio 2022, 10:00

Quart: Amministrazione comunale investe 2,3 mln di euro per salvaguardia territorio

Previsti interventi nei settori della scuola, sicurezza, alpeggi e acquedotto di Argnod

Quart: Amministrazione comunale investe 2,3 mln di euro per salvaguardia territorio

Nell'ultima seduta del Consiglio comunale di Quart, avvenuta lunedì 9 maggio, si è affrontato il tema dell’esame e l’approvazione del rendiconto relativo all’esercizio finanziario 2021, chiuso con un pareggio di 14.385.844,12 euro.

Il bilancio consuntivo 2021, come anche illustrato dal Revisore dei conti Dott. Louvin, che ha espresso parere favorevole, ha visto un incremento delle spese per investimenti di circa 700.000 euro e di circa 200.000 euro per la parte corrente, quest’ultimo dovuto principalmente alle assunzioni di nuovo personale necessarie per il completamento della pianta organica dell’Amministrazione comunale.

Il rendiconto 2021 presenta quindi una parte disponibile di circa 2.311.000 che il Consiglio comunale ha già in parte impegnato con l’approvazione, successivamente, di una variazione al bilancio per la somma di 1.475.684 euro.

La nuova variazione vede, per la parte corrente, nuove entrate per euro 121.000 (euro 95.500 per maggiori entrate provenienti dal trasferimento regionale finanza locale ed euro 47.500 provenienti dall’assegnazione del bando “progetto educazione ed istruzione 0-6 anni”) ed altrettante spese. Queste sono comprensive di euro 23.500 per incarichi professionali, tra cui la redazione di una variante al PRGC, l’adeguamento normativo della messa a terra degli edifici comunali ed altri interventi progettuali. Altri euro 6.000 sono destinati alla manutenzione dei 5 defibrillatori presenti sul territorio, mentre sono previsti altri euro 20.300 per le manutenzioni stradali. Interventi anche nel settore scuola, dove sono stati previsti euro 52600 da destinare alle attività pre e dopo scuola.

Per quanto riguarda gli investimenti, oltre al rifinanziamento di euro 854.524,09 per la realizzazione della strada di Combes, progetto che vedrà finalmente il suo avvio, sono stati stanziati euro 400.000 per l’acquisto degli arredi della nuova scuola primaria del Villair. Questi comprenderanno aule didattiche, uffici segreteria, aule attrezzate e locali per il servizio mensa. Fondi anche per la sicurezza, con lo stanziamento di euro 30.000 per migliorie sull’impianto di videosorveglianza ed altri euro 112.000 per lavori di messa in sicurezza per il rischio idrogeologico nel vallone di Comba d’Eche. Importanti lavori di manutenzione straordinaria saranno poi effettuati anche negli alpeggi, grazie ad un fondo di 12.500 euro, mentre altri 38.000 andranno ad integrare la somma già stanziata per i lavori di rifacimento dell’acquedotto di Argnod.

Tale variazione si è resa necessaria per dare avvio agli interventi più urgenti e già programmati mentre, sicuramente, l’avanzo rimanente di circa 1.600.000 euro sarà oggetto, già nei prossimi mesi di nuove variazioni di bilancio per permettere la realizzazione di progetti in corso di definizione.

Al termine della seduta il Consiglio comunale ha consegnato un presente al Dott. Salvatorelli, Assessore alla sanità, politiche sociali e ambiente, in occasione della sua messa in quiescenza, a ringraziamento dei quasi quarant’anni a servizio della comunità di Quart come medico di famiglia.

red pol.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore